SEMPLIFICAZIONE 2005

30/11/2005

1.680 volte
Il 22 novembre 2005 il Senato ha approvato definitivamente il disegno di legge in materia di semplificazione e riassetto normativo per l'anno 2005. Il provvedimento, articolato in una serie di deleghe al governo, presenta tra i suoi tratti qualificanti un radicale intervento di sfoltimento legislativo diretto a cancellare le norme, anteriori al primo gennaio 1970, ritenute obsolete o non più necessarie, eccezion fatta per i codici e per i provvedimenti che il Governo stesso avrà individuato nei ventiquattro mesi successivi all'entrata in vigore della legge. È questa la cosiddetta "norma taglia-leggi", una misura di "better regulation" già applicata in altri paesi europei al fine di sfoltire il caos dell'ordinamento normativo. © Riproduzione riservata

PARTECIPA ALLA DISCUSSIONE

PARTECIPA PER PRIMO ALLA DISCUSSIONE
Esprimo il consenso al trattamento dei dati personali ai sensi del D.Lgs. n.163/2003 e secondo le finilità illustrata nell'informativa