LEGGI IMPUGNATE DAL GOVERNO

10/02/2006

3.500 volte
Con Sentenza della Corte Costituzionale 8 febbraio 2006 n. 39 è stato dichiarato illeggittimo l'articolo 17, comma 11, della legge della Regione Siciliana 16 aprile 2003, n. 4 sul condono edilizio.
La Legge stabiliva che il nulla-osta della Soprintendenza per condonare le opere abusive situate in aree vincolate fosse necessario solo nei casi in cui i vincoli erano precedenti alla realizzazione degli abusi, in contrasto con la Legge Regionale n. 17/1994 che subordina la sanatoria al nulla-osta in qualsiasi caso.

La sentenza dispone, invece, che la tutela paesaggistica ed ambientale è di maggior importanza rispetto al condono edilizio.

© Riproduzione riservata

PARTECIPA ALLA DISCUSSIONE

PARTECIPA PER PRIMO ALLA DISCUSSIONE
Esprimo il consenso al trattamento dei dati personali ai sensi del D.Lgs. n.163/2003 e secondo le finilità illustrata nell'informativa