TRASPORTO RIFIUTI

02/05/2006

2.741 volte
Il Comitato Nazionale dell’Albo gestori rifiuti, con la Circolare Prot. N. 464/ALBO/PRES del 27 aprile 2006 dopo aver deliberato i modelli per l`iscrizione delle imprese che trasportano rifiuti propri non pericolosi nonché quelli pericolosi fino a 30 kg, ai sensi dell’art. 212, comma 8, del DLGS n. 152/2006 (Codice dell’ambiente), ha fornito ulteriori chiarimenti in merito a tale obbligo, decorrente dal 29 aprile 2006.


In particolare, l’Albo gestori rifiuti prende in considerazione le seguenti due ipotesi:
  • presentazione di domande di iscrizione conformi all’art. 212, comma 8, ma effettuate utilizzando un modello diverso da quello approvato dal Comitato nazionale: le sezioni regionali dovranno richiedere alle imprese, nel tempo più breve possibile, la compilazione del modello ufficiale ai fini del rilascio del provvedimento formale d’iscrizione che avrà efficacia comunque dalla data di ricezione della prima richiesta;
  • presentazione di domande di iscrizione in data anteriore al 29 aprile 2006: in questo caso l’efficacia del provvedimento d’iscrizione decorrerà comunque dal 29 aprile 2006.
© Riproduzione riservata

PARTECIPA ALLA DISCUSSIONE

PARTECIPA PER PRIMO ALLA DISCUSSIONE
Esprimo il consenso al trattamento dei dati personali ai sensi del D.Lgs. n.163/2003 e secondo le finilità illustrata nell'informativa