PRIVACY, AMBIENTE, PROFESSIONI, AGRICOLTURA

05/01/2007

2.790 volte
Il Decreto-legge 28 Dicembre 2006, n. 300 (milleproroghe) pubblicato in sulla Gazzetta Ufficiale n. 300 del 28 Dicembre posticipa scadenze di diversi in settori tra i quali la privacy nelle P.A., le professioni, l'agricoltura.
  1. Privacy
    Le Pubbliche Amministrazioni hanno tempo sino al 31 maggio 2007 per adeguarsi al D.Lgs 196/2003 - Codice in materia di protezione dei dati personali.
    "Art. 6. Ulteriori disposizioni in materia di proroga di termini
    1. All'articolo 181, comma 1, lettera a), del codice in materia di protezione dei dati personali,di cui al decreto legislativo 30 giugno 2003,n. 196,e successive modificazioni,le parole: «31 dicembre2006»sono sostituite dalle seguenti:«28 febbraio 2007»".


  2. Proroga di termini in materia ambientale
    Proroga anche per l’avvio del sistema di gestione dei Raee, i rifiuti di apparecchiature elettriche e elettroniche domestiche. Il termine per i decreti passa al 30 giugno 2007.
    “Art. 5. Proroga di termini in materia ambientale
    1. Il termine di cui all'articolo 20, comma 5, del decreto legislativo25 luglio2005,n. 151, e' prorogato fino alla data di adozione dei provvedimenti attuativi di cui agli articoli 13, comma 8, e 15, comma 1, del medesimo decreto legislativo e, comunque, non oltre il 30 giugno 2007.
    2. Il comma 1dell'articolo 52 del decreto legislativo 3 aprile 2006, n. 152, e' sostituito dal seguente: «1. Fatto salvo quanto disposto dagli articoli 49 e 50, la parte seconda del presente decreto entra in vigore il 31 luglio 2007.».”

  3. Professioni
    Slitta a fine 2007, il periodo in cui chi ha conseguito una laurea secondo il vecchio ordinamento è ammesso a svolgere l’esame di abilitazione per alcune professioni. Per fronteggiare la carenza di personale sanitario sono prorogate al 31 maggio 2007 le misure del Dl 402/01.
    "Art. 1. Proroga di termini in materia di personale, professioni e lavoro
    6. All'articolo 3, comma 1-bis, del decreto-legge 9 maggio 2003, n. 105, convertito, con modificazioni, dalla legge 11 luglio 2003, n. 170, le parole: «anno 2006» sono sostituite dalle seguenti: «anno 2007»"
    .

  4. Agricoltura
    Per la denuncia dei pozzi la scadenza è fissata al 31 dicembre 2007.
    "Art. 2. Disposizioni in materia di agricoltura
    1. All'articolo 23, comma 6-bis, del decreto legislativo 11 maggio 1999, n. 152, e successive modificazioni, le parole: «30 giugno 2006» sono sostituite dalle seguenti: «31 dicembre 2007»".

© Riproduzione riservata

PARTECIPA ALLA DISCUSSIONE

PARTECIPA PER PRIMO ALLA DISCUSSIONE
Esprimo il consenso al trattamento dei dati personali ai sensi del D.Lgs. n.163/2003 e secondo le finilità illustrata nell'informativa