REGIONE EMILIA E LEGAMBIENTE INSIEME PER KYOTO

22/02/2007

2.063 volte
Venerdì 16 febbraio si è tenuto a Bologna il convegno promosso in occasione del II anniversario dell´entrata in vigore del Protocollo di kyoto dal tema "Energia e clima: la Regione Emilia-Romagna e la sfida di Kyoto".
Durante l'incontro sono state presentate dalla Regione e Legambiente due le iniziative:
  1. La prima iniziativa è la campagna regionale per il risparmio energetico in linea con le impostazioni del Piano energetico ed estesa a tutti settori - case, città, aziende.
  2. La seconda iniziativa è il progetto "Riviera Solare" per la diffusione del solare termico e del fotovoltaico negli edifici della costa emiliano-romagnola, a partire dalle strutture ricettive.
Sempre durante il convegno sono stati presentari i contenuti e gli obiettivi del Piano energetico regionale, approvato dalla Giunta regionale il 10 gennaio scorso e che dovrà a breve essere esaminato dall´Assemblea legislativa. Nella seconda sessione sono anche state illustrate le buone pratiche energetiche già in essere in Emilia-Romagna, con particolare riferimento alle opere già funzionanti o cantierizzate, che dovranno fornire alla nostra regione oltre 400 Megawatt di energia pulita. In particolare per quanto riguarda il progetto "Riviera Solare" Campagnoli ha sottolineato il ruolo dei Comuni costieri. "I Comuni - ha spiegato - saranno i protagonisti del Piano energetico regionale con i loro Piani di programma per il risparmio energetico. Pensiamo che i Comuni della costa con questi Piani dovranno e potranno perseguire l´obiettivo di una capillare diffusione degli impianti fotovoltaici in alberghi e strutture ricettive".
"Abbiamo messo in campo con la Regione Emilia-Romagna - ha detto il presidente di Legambiente Emilia-Romagna Luigi Rambelli - due iniziative concrete che riassumono tutto il ragionamento che sta dietro al Piano energetico regionale: risparmiare energia e produrla privilegiando le fonti rinnovabili." "Con gli incentivi previsti dalla Finanziaria - ha aggiunto Rambelli - il solare termico e il fotovoltaico diventano finalmente accessibili e alla portata anche del singolo cittadino."

Fonte www.regione.emilia-romagna.it
© Riproduzione riservata

PARTECIPA ALLA DISCUSSIONE

PARTECIPA PER PRIMO ALLA DISCUSSIONE
Esprimo il consenso al trattamento dei dati personali ai sensi del D.Lgs. n.163/2003 e secondo le finilità illustrata nell'informativa