CINQUE DECRETI SU CINQUE TIPOLOGIE DI PRODOTTI

21/03/2007

1.997 volte
Sulla Gazzetta Ufficiale n. 66 di ieri 20 marzo 2007 sono stati pubblicati cinque decreti del Ministero delle Infrastrutture relativi all’applicazione della direttiva n. 89/106/CE sui prodotti da costruzione.
Ricordiamo che la direttiva 89/106/CE è stata recepita con decreto del Presidente della Repubblica 21 aprile 1993, n. 246.
I cinque nuovi decreti emanati dal Ministero delle Infrastrutture sono tutti datati 5 marzo 2007 e recano:
  • Applicazione della direttiva n. 89/106/CEE sui prodotti da costruzione, recepita con decreto del Presidente della Repubblica 21 aprile 1993, n. 246, relativa alla individuazione dei prodotti e dei relativi metodi di controllo della conformità dei “Sistemi fissi di estinzione incendi - Sistemi equipaggiati con tubazioni”.
  • Applicazione della direttiva n. 89/106/CEE sui prodotti da costruzione, recepita con decreto del Presidente della Repubblica 21 aprile 1993, n. 246, relativa alla individuazione dei prodotti e dei relativi metodi di controllo della conformità di “Isolanti termici per edilizia.
  • Applicazione della direttiva n. 89/106/CEE sui prodotti da costruzione, recepita con decreto del Presidente della Repubblica 21 aprile 1993, n. 246, relativa alla individuazione dei prodotti e dei relativi metodi di controllo della conformità delle “Installazioni fisse antincendio”.
  • Applicazione della direttiva n. 89/106/CEE sui prodotti da costruzione recepita con decreto del Presidente della Repubblica 21 aprile 1993, n. 246, relativa all’individuazione dei prodotti e dei relativi metodi di controllo della conformità di “Sistemi per il controllo di fumo e calore”.
  • Applicazione della direttiva n. 89/106/CEE sui prodotti da costruzione, recepita con decreto del Presidente della Repubblica 21 aprile 1993, n. 246, relativa alla individuazione dei prodotti e dei relativi metodi di controllo della conformità dei “Sistemi di rivelazione e di segnalazione d’incendio”.
In ognuno dei cinque decreti vengono evidenziati i metodi di attestazione della conformità, le caratteristiche tecniche ed in alcuni casi i termini di impiego per prodotti privi di marcatura CE ovvero con marcatura CE non conforme.

A cura di Paolo Oreto
© Riproduzione riservata

PARTECIPA ALLA DISCUSSIONE

PARTECIPA PER PRIMO ALLA DISCUSSIONE
Esprimo il consenso al trattamento dei dati personali ai sensi del D.Lgs. n.163/2003 e secondo le finilità illustrata nell'informativa