IL SOGNO DIVIENE REALTA’

13/03/2007

1.739 volte
Il 19 febbraio scorso è stato messo a punto dai Ministeri dell’Economia e dello Sviluppo Economico il decreto recante “Disposizioni in materia di detrazioni per le spese di riqualificazione energetica del patrimonio edilizio esistente, ai sensi dell'articolo 1, comma 349, della legge 27 dicembre 2006, n. 296”, che dà attuazione ai commi 344, 345, 346, 347, 348 e 349 della legge 296 del 2006, relativi alla detrazione dall’imposta lorda del 55% per le spese documentate sostenute entro il 31 dicembre 2007, relative a:
  • interventi di riqualificazione energetica di edifici esistenti, che conseguono un valore limite di fabbisogno di energia primaria annuo per la climatizzazione invernale inferiore di almeno il 20% rispetto ai valori riportati nell’allegato C, numero 1), tabella 1, annesso al decreto legislativo 192 del 2005;
  • interventi su edifici esistenti, parti di edifici esistenti o unità immobiliari, riguardanti strutture opache orizzontali (coperture e pavimenti), finestre comprensive di infissi, a condizione che siano rispettati i requisiti di trasmittanza termica U della tabella 3 allegata alla legge 296/2006;
  • istallazione di pannelli solari per la produzione di acqua calda per usi domestici o industriali e per la copertura del fabbisogno di acqua calda di piscine, strutture sportive, case di ricovero e cura, istituti scolastici ed università;
  • interventi di sostituzione di impianti di climatizzazione invernale con impianti dotati di caldaie a condensazione e contestuale messa a punto del sistema di distribuzione
Gli interventi previsti per realizzare la rivalutazione energetica ed accedere agli incentivi sono vari, differenziati e tali da rendere sempre più possibile il sogno di un condominio ecologico, in cui l’isolamento termico e la produzione di energia tramite fonti rinnovabili, potranno davvero trasformare in realtà il sogno di cercare uno stile di vita alternativo in linea con l’ambiente circostante.

A cura di Gianluca Oreto
© Riproduzione riservata

PARTECIPA ALLA DISCUSSIONE

PARTECIPA PER PRIMO ALLA DISCUSSIONE
Esprimo il consenso al trattamento dei dati personali ai sensi del D.Lgs. n.163/2003 e secondo le finilità illustrata nell'informativa