ANALISI DI SICUREZZA DELLE INFRASTRUTTURE STRADALI

26/03/2007

6.142 volte
Il seminario fornisce ai professionisti, mediante richiami teorici e numerosi esempi pratici, le informazioni indispensabili per poter procedere con l’analisi di sicurezza sia per i progetti di nuove opere che per l’adeguamento di quelle esistenti e per individuare e selezionare i possibili provvedimenti finalizzati al miglioramento delle prestazioni in termini di sicurezza dei tronchi e dei nodi di una rete stradale.

RELATORI
Sascia Canale, professore ordinario di Strade Ferrovie ed Aeroporti. Svolge attività didattica e scientifica, nel settore delle infrastrutture di viabilità e trasporto, presso il Dipartimento di Ingegneria Civile e Ambientale dell’Università degli Studi di Catania.
Natalia Distefano, dottore di Ricerca in “Ingegneria delle Infrastrutture Viarie” con sede presso l’Università degli Studi di Catania. Collabora all’attività di ricerca presso il Dipartimento di Ingegneria Civile e Ambientale.
Salvatore Leopardi, ricercatore universitario di Strade Ferrovie ed Aeroporti, presso il Dipartimento di Ingegneria Civile e Ambientale dell’Università degli Studi di Catania. Svolge attività didattica e scientifica nel settore delle infrastrutture viarie.
Giuseppina Pappalardo, dottore di Ricerca in “Ingegneria delle Infrastrutture Viarie”. Collabora all’attività di ricerca presso il Dipartimento di Ingegneria Civile e Ambientale dell’Università degli Studi di Catania, ingegnere strutturista, libero professionista.

PROGRAMMA
8 maggio 2007
Prof. Sascia Canale:
Verifica della coerenza dei tracciati e delle intersezioni stradali con i criteri progettuali delle Normative
Parte teorica: D.M. 5 Novembre 2001 “Norme funzionali e geometriche per la costruzione delle strade”; richiami in merito a: 1) classificazione delle strade e criteri compositivi della piattaforma, 2) organizzazione della sede stradale, 3) geometria dell’asse stradale. D.M. 22 Aprile 2004; richiami in merito agli aspetti peculiari della Norma. D.M. 19 Aprile 2006 “Norme funzionali e geometriche per la costruzione delle intersezioni stradali”; richiami in merito a: 1) classificazione tipologica delle intersezioni e criteri di ubicazione nella rete stradale, 2) caratterizzazione geometrica degli elementi dell’intersezione, 3) dimensionamento funzionale delle intersezioni.
Parte pratica: Illustrazione di progetti di tracciati e intersezioni stradali realizzati in base ai criteri di Normativa.

Ing. Salvatore Leonardi:
Linee guida per i Safety audit e i safety review per gli elementi di una rete stradale
Parte teorica: Significato ed obiettivi delle analisi di sicurezza. Circolare del Ministero dei Lavori Pubblici n. 3699 dell’8 Giugno 2001 “Linee guida per le analisi di sicurezza delle strade”. Analisi di sicurezza in fase di progettazione (Safety Audit): fasi operative, ruolo del committente e del progettista, ruolo e competenze del gruppo di analisi, aspetti procedurali ed esecutivi, raccomandazioni e loro implementazione. Analisi di sicurezza per le reti stradali in esercizio (Safety Review): attività dell’Ente Gestore a valle dell’analisi di sicurezza e monitoraggio degli interventi, analisi preliminari ed ispezione dei siti, aspetti procedurali e redazione del rapporto d’analisi, implementazione delle raccomandazioni. Liste di controllo.
Parte pratica: Esempi applicativi di liste di controllo relative alle fasi progettuali e di esercizio dei rami e dei nodi di una rete stradale.

9 maggio 2007
Ing. Natalia Distefano:
Safety audit e safety review per le strade esistenti ed in fase di progetto
Parte teorica: Analisi dei progetti stradali (a livello di tracciato). Valutazione dei deficit di sicurezza dei tronchi di una rete stradale. Possibili soluzioni progettuali ed interventi di adeguamento per la sicurezza dei tracciati stradali.
Parte pratica: Esempi di casi reali in cui vengono valutate le condizioni di pericolosità di differenti tracciati stradali extraurbani (esistenti ed in fase di progetto) e proposte le azioni mirate al miglioramento del livello di sicurezza.

Ing. Giuseppina Pappalardo
Safety audit e safety review per le intersezioni esistenti ed in fase di progetto
Parte teorica: Analisi dei progetti stradali (a livello dei nodi di una rete). Valutazione dei deficit di sicurezza delle intersezioni stradali presenti nei contesti urbani ed extraurbani. Possibili soluzioni progettuali ed interventi di adeguamento per la sicurezza delle intersezioni stradali.
Parte pratica: Esempi di casi reali in cui vengono valutate le condizioni di pericolosità di differenti nodi stradali urbani ed extraurbani (esistenti ed in fase di progetto) e proposte le azioni mirate al miglioramento del livello di sicurezza offerto agli utenti.

ORARIO E SEDE
Roma, 8-9 maggio 2007
Orario: dalle ore 9,30 alle ore 18,00
Informa - Via dell’Acqua Traversa, 187/189 - 00135 Roma - Tel. 06 33245244 - Fax 06 33111043 Internet: www.insic.it

MODALITA’ E QUOTA DI ISCRIZIONE
Il seminario ha un costo di Euro 750,00 + IVA 20%, per iscrizioni pervenute 10 giorni prima dell’inizio delle lezioni viene riservato uno sconto del 10%.

Per ulteriori informazioni il Servizio Clienti è attivo ai numeri:
tel. 06 33245244 - fax 06 33111043 - c.a. Francesca Mariani – f.mariani@istitutoinforma.it

A cura di Gianluca Oreto
© Riproduzione riservata

PARTECIPA ALLA DISCUSSIONE

PARTECIPA PER PRIMO ALLA DISCUSSIONE
Esprimo il consenso al trattamento dei dati personali ai sensi del D.Lgs. n.163/2003 e secondo le finilità illustrata nell'informativa