MILANO: PARCHEGGIO MULTIPIANO FUORITERRA IN ACCIAIO

13/03/2007

1   8.112 volte
Il Politecnico di Milano a seguito della donazione della società Arcelor Mittal - Building and Construction Support, e della Fondazione Promozione Acciaio, per il finanziamento di complessivi n. 3 premi, per progetti a tema, di diverso valore ciascuno (€ 3.000,00 - € 2.000,00 - € 1.000,00), a favore di studenti iscritti ai corsi di studio di Ingegneria, Architettura e Design del Politecnico di Milano, fa bandito un concorso per n. 3 premi per progetti a tema “Innovative design for steel car parks” a.a. 2006/07.
L’iscrizione al concorso dovrà essere effettuata entro il 29 maggio 2007 e gli elaborati dovranno consegnati entro il 30 Ottobre 2007.

Scopo del concorso di idee
Il concorso ha per tema la progettazione di un parcheggio multipiano fuoriterra in acciaio.
L’oggetto proposto parte dalla considerazione che il tema progettuale del parcheggio meriti un’attenzione specifica e appropriata allo sviluppo della città contemporanea, che mostra una necessità crescente di disponibilità di posti auto (intermodalità con i sistemi di trasporto pubblico urbano, centri commerciali, ecc.). In particolare, la soluzione in acciaio per i parcheggi multipiano fuoriterra è in grado di rispondere alle esigenze di spazio, costi, velocità di esecuzione, sicurezza e comfort, sostenibilità, aprendo nuovi dibattiti, quali, ad esempio, quello della regolamentazione al fuoco. Recenti realizzazioni in Europa mostrano che il parcheggio non deve essere relegato alla sua mera natura funzionale, ma può assumere il carattere di un’architettura emblematica.
Il progetto di parcheggio multipiano fuoriterra, oggetto del concorso, dovrà avere come proprio segno distintivo l’elemento “acciaio”, ovvero essere concepito integralmente o parzialmente in acciaio, nelle strutture e negli involucri esterni. Il parcheggio potrà essere parte di un complesso edilizio più ampio, ma dovrà rappresentare la centralità nel progetto. Il progetto dovrà essere in relazione ad un’area sulla quale è pianificata l’effettiva realizzazione di un parcheggio ed avere dei caratteri tali da essere potenzialmente realizzabile.

Destinatari
Possono partecipare al concorso studenti iscritti nell’anno accademico 2006/07 ai corsi di studio di Ingegneria, Architettura o Design presso le rispettive Facoltà del Politecnico di Milano.
La partecipazione può essere di singoli o di squadre di studenti, con un massimo di cinque componenti.

Modalità di partecipazione al concorso
Si partecipa al concorso presentando un progetto redatto:
  • nell’ambito di un corso, laboratorio o esercitazione, in cui il tema oggetto del concorso viene proposto o approvato dal docente;
  • nell’ambito di una tesi di laurea;
  • su iniziativa autonoma degli interessati.
I candidati possono presentare domanda di partecipazione compilando il modulo prestampato, disponibile sul sito internet www.polimi.it/borse_studio.

La domanda deve essere corredata delle seguenti autorizzazioni:
  • all’utilizzo dei dati personali, inclusi dati sensibili, per finalità di ricerca e selezione del personale, ai sensi del D.lgs 196/2003, per Arcelor Mittal e Fondazione Promozione Acciaio;
  • ad utilizzare in esclusiva i progetti presentati per la partecipazione al concorso per le proprie attività di comunicazione e promozione dell’uso dell’acciaio nella costruzione per Arcelor Mittal e Fondazione Promozione Acciaio.
La domanda di partecipazione deve essere inviata per posta al Rettore del Politecnico di Milano o presentata a mano entro e non oltre le ore 15.00 del 29 giugno 2007, al Servizio Protocollo ed Archivio di Ateneo - Piazza Leonardo da Vinci, 32 - 20133 Milano.
La domanda di ammissione si considera prodotta in tempo utile anche se spedita a mezzo raccomandata con avviso di ricevimento entro il termine indicato. A tal fine fa fede il timbro postale.
L’iscrizione va completata inviando il modulo di domanda compilato all’indirizzo e-mail concorsoacciaio@polimi.it entro la data di scadenza del concorso.

Successivamente dovranno essere consegnati gli elaborati, di seguito indicati, sia in formato cartaceo che informatico, entro il 30 ottobre 2007, presso gli uffici di Fondazione Promozione Acciaio, Piazza Velasca 10, 20122 Milano.

Gli elaborati da consegnare sono:
  • descrizione sintetica del progetto (al massimo 1/2 cartella dattiloscritta), che riporti il titolo del progetto;
  • una relazione descrittiva generale del progetto, che riporti i seguenti aspetti:
    • motivi ispiratori del progetto e concept generale;
    • ruolo dell’acciaio nel progetto e motivazione delle scelte delle soluzioni in acciaio proposte nelle diverse componenti della costruzione;
    • approfondimenti tecnici, relazioni di calcolo, ecc.;
    • Elaborati grafici (disegni, rendering,ecc.), di numero non inferiore a quattro e non superiore a otto, stampati in formato A3, contenenti almeno: una planimetria, una pianta, una sezione, due prospetti, due dettagli costruttivi della struttura, due dettagli costruttivi della facciata.
Dovranno, inoltre, essere allegati i seguenti documenti:
  1. curriculum vitae;
  2. piano di studio (con votazione degli esami sostenuti) di ciascun partecipante.
Assegnazione di premi
I premi sono tre e di diverso valore, assegnati secondo l’ordine di classificazione:
  • I premio del valore di € 3.000,00;
  • II premio del valore di € 2.000,00;
  • III premio del valore di € 1.000,00;
Ai vincitori, inoltre, verrà offerto un viaggio in una città europea, per approfondire il tema “acciaio e architettura” o visitare un sito di produzione dell’acciaio.
I lavori selezionati saranno esposti in un’apposita mostra allestita presso lo Spazio mostre “Guido Nardi” del Politecnico di Milano.
Informazioni presso Area Didattica - Servizi Generali agli Studenti - Dora Nocerino e presso Segreteria Concorso Accaio - Elena Magarotto Contatti tel. 02.2399.2127 - 5117 - mail:concorsoacciaio@polimi.it

© Riproduzione riservata

PARTECIPA ALLA DISCUSSIONE

sarissimi
03/01/2016 10:49
e' possibile partecipare pur non essendo studente? siamo un geometra e un architetto d'interni interessati a questo concorso, e' posibile anche per noi partecipre?
Esprimo il consenso al trattamento dei dati personali ai sensi del D.Lgs. n.163/2003 e secondo le finilità illustrata nell'informativa