IL CODICE DEI CONTRATTI PUBBLICI DI LAVORI, SERVIZI E FORNITURE ED IL RECEPIMENTO NELLA REGIONE SICILIANA

31/05/2007

2.065 volte
Prenderà il via oggi 31 maggio 2007 a Trapani, il III Seminario di aggiornamento sul tema “Il Codice dei contratti pubblici di lavori, servizi e forniture ed il recepimento nella regione siciliana”.
Il seminario si terrà presso la sede di Confindustria Trapani nei giorni di giovedì 31 maggio e venerdì 1 giugno.
Dopo le tappe di Palermo e Agrigento tenutesi nei mesi precedenti il seminario approda finalmente a Trapani e vedrà la partecipazione attiva degli Ordini professionali, aziende e P.A..
L’edizione del Seminario di Trapani ha goduto di diversi riconoscimenti e patrocini di associazioni, ordini e aziende quali:
  • Ordine degli Architetti P.P.C. di Trapani
  • Ordine degli Ingegneri di Trapani
  • Consulta Ordini Ingegneri di Sicilia
  • Consulta Ordini Architetti P.P.C. di Sicilia
  • Confinsustria Trapani
  • GRAFILL Editoria tecnica
  • Ambrosetti Consultants
  • www.lavoripubblici.it
Il seminario utilizza ancora una volta la formula collaudata che vede l’impiego di Docenti esperti quali il Prof. Avv. Gaetano Armao e l’ing. Accursio Pippo Oliveri con la Direzione del seminario affidata al Prof. Arch. Paolo Oreto.
Tra i partecipanti si registrano ls presenza sia di liberi professionisti che di aziende e di P.A. quali:
  • Comune di Marsala
  • Comune di Castelvetrano
  • Comune di SantaVenerina
  • Genio Civile di Trapani
  • Provincia regionale di Trapani
  • Comune di Campobello di Mazara
  • Sea società elettrica di Favignana spa
  • Azienda ospedaliera ospedale civile Maria Paternò Arezzo
  • Sispi spa
Sono previste nuove tappe del seminario itinerante in altre Province della Regione si consiglia per maggiori informazioni contattare FORMEOS – Istituto Mediterraneo di formazione cultura.

© Riproduzione riservata

PARTECIPA ALLA DISCUSSIONE

PARTECIPA PER PRIMO ALLA DISCUSSIONE
Esprimo il consenso al trattamento dei dati personali ai sensi del D.Lgs. n.163/2003 e secondo le finilità illustrata nell'informativa