APPROVATE LE REGOLE PROPOSTE DAL GSE

22/06/2007

1.669 volte
Il Ministero dello Sviluppo Economico, con lettera dell'1.6.2007 prot. 0009615, ha approvato le Regole proposte dal GSE per il trasferimento dei diritti CIP6 2007 di cui all'art. 3, comma 6 del DM 14.12.2006, tra mercato libero e Acquirente Unico SpA nel caso di passaggio dei clienti finali dal mercato vincolato al mercato libero.

Tali Regole prevedono che il GSE provveda all'adeguamento, con cadenza bimestrale (con effetti a partire dal 1° marzo, dal 1° luglio, dal 1° settembre e dal 1° novembre), dei diritti CIP 6 assegnati per l’effetto del trasferimento dei clienti finali del mercato libero, in qualità di utenti del dispacciamento, verso il mercato vincolato.

Le Regole, inoltre, prevedono che il GSE operi il trasferimento di diritti CIP 6 sulla base delle informazioni fornite dalle Imprese Distributrici relative alla "potenza media complessiva risultante al primo giorno di ciascun bimestre dell'anno 2007" relativa a ciascun utente del dispacciamento del mercato libero assegnatario di diritti CIP6.

Una volta determinati i diritti Cip 6 spettanti rispettivamente all’Acquirente Unico SpA e agli assegnatari del mercato libero, il GSE comunica ai soggetti interessati il numero dei diritti CIP 6 aggiornato e provvede ad effettuare le eventuali operazioni di conguaglio per le partite economiche correlate.

Fonte GSE


© Riproduzione riservata

PARTECIPA ALLA DISCUSSIONE

PARTECIPA PER PRIMO ALLA DISCUSSIONE
Esprimo il consenso al trattamento dei dati personali ai sensi del D.Lgs. n.163/2003 e secondo le finilità illustrata nell'informativa