OGGI A ROMA IL CONVEGNO NAZIONALE ANCE

05/06/2007

2.831 volte
Sicurezza nei cantieri: un impegno per la vita” è il tema del convegno promosso dall’Ance che si tiene oggi 5 giugno a Roma, a partire dalle ore 9,15, presso l’Auditorium Parco della Musica (viale De Coubertin 30).
La giornata si svolge a conclusione delle manifestazioni realizzate in tutta Italia a maggio dal sistema Ance per il Mese della sicurezza nei cantieri.
Nel corso del convegno, che vedrà la partecipazione del ministro del Lavoro Cesare Damiano, il presidente dell’Ance Paolo Bozzetti illustrerà le azioni e le proposte dell’Associazione per aumentare la legalità e ridurre concretamente gli infortuni nei cantieri.
Sulle proposte, che puntano sia a rafforzare i controlli che a far crescere il livello di responsabilità degli imprenditori del settore, il presidente dei costruttori chiederà ai rappresentanti del governo, delle istituzioni e delle parti sociali di esprimere le proprie valutazioni e la disponibilità ad avviare un nuovo percorso di dialogo e azione comune, alla luce dell’unico e fondamentale obiettivo di garantire la salute e l’integrità fisica dei lavoratori.

Aprirà il convegno l’intervento del presidente dell’Ance Paolo Buzzetti, a cui seguiranno quello del segretario generale della UIL Luigi Angeletti e le relazioni “tecniche” degli architetti Alfonso Mercurio e Masino Valle. E` previsto successivamente un dibattito sul tema “Gli enti bilaterali per la sicurezza”, condotto dal giornalista Massimo Mascini (Sole 24 Ore) e al quale prenderanno parte, oltre al vicepresidente Ance per le Relazioni industriali Giuseppe Colleoni e al presidente del Comitato sicurezza dell’Ance Edoardo Bianchi, i segretari generali dei tre sindacati dell’edilizia: Franco Martini (Fillea Cgil), Giuseppe Moretti (Feneal Uil) e Domenico Pesenti (Filca Cisl).

Seguirà una tavola rotonda sul tema “Responsabilità, formazione e regolarità, cardini della sicurezza”, che sarà condotta dal direttore del Messaggero Roberto Napoletano e a cui parteciperanno Paolo Bozzetti, il coordinatore della Consulta delle Regioni dell’Ance Salvatore Arcovito, il sociologo del lavoro Domenico De Masi, il presidente Cnel Antonio Marzano, la vicepresidente della Commissione Lavoro della Camera Carmen Motta, Stefania Prestigiacomo, componente della stessa Commissione, Tiziano Treu e Maurizio Sacconi, rispettivamente presidente e rappresentante della Commissione Lavoro del Senato.

A chiusura dei lavori interverrà il ministro del Lavoro Cesare Damiano.

Fonte: Ance © Riproduzione riservata

PARTECIPA ALLA DISCUSSIONE

PARTECIPA PER PRIMO ALLA DISCUSSIONE
Esprimo il consenso al trattamento dei dati personali ai sensi del D.Lgs. n.163/2003 e secondo le finilità illustrata nell'informativa