PREMIO NAZIONALE L'AMBIENTE E L'INNOVAZIONE

25/07/2007

2.718 volte
I temi della sostenibilità e compatibilità ambientale degli interventi di trasformazione territoriale a scala urbanistica ed edilizia sono finalmente oggetto di forte attenzione da parte di soggetti pubblici e privati che operano nel settore e questo orientamento deve trovare presenza e considerazione anche in ambiti urbani che evidenziano sofferenza ambientale, sociale e tecnica.
Con questo premio, INBAR - Sezione di Parma, vuole valorizzare Istituzioni pubbliche e private, Progettisti,Imprese di costruzione, Produttori di sistemi, componenti, materiali che pensano, progettano, realizzano in termini di ecosostenibilità e biocompatibilità, secondo l'approccio proprio della Bioarchitettura. I soggetti interessati al premio sono riconducibili alle categorie di seguito elencate:
  • L'Ente pubblico o privato (area dell'Amministrazione, dell'istruzione e della ricerca)
  • Il Progettista
  • L'Impresa di costruzione
  • Il Produttore
La partecipazione al Premio comporta il versamento di una quota di iscrizione pari a €30,00 per ciascuna categoria di iscrizione, indipendentemente dal numero di proposte presentate.

Per partecipare occorre produrre la domanda di partecipazione, in stretta conformità all'Allegato "A", ed inviarla insieme agli elaborati del Premio, entro il 16 novembre 2007 a:
INBAR - Istituto Nazionale di Bioarchitettura - Sezione di Parma
v.lo Santa Maria, 1/a - 43100 Parma

Elaborati progettuali richiesti
Tutti gli elaborati richiesti, sia grafici che verbali, relativi all'esperienza da sottoporre a valutazione, dovranno essere redatti in lingua italiana.
Gli elaborati e i documenti inviati sono liberi per tipo, numero e dimensioni.
Complessivamente dovranno fornire tutte le informazioni utili ad illustrare in modo esauriente l'attività svolta, il progetto o l'opera realizzata, il prodotto o l'elemento ideato e/o commercializzato, evidenziando, nei dati forniti, la rispondenza a condivisi criteri prestazionali in materia di architettura sostenibile.
Documentazione da allegare alla domanda Entro il termine stabilito, si dovrà consegnare un unico plico contenente i seguenti elaborati:
  • a) n. 1 busta, contenente la richiesta di partecipazione, in stretta conformità all'Allegato "A" del presente Avviso, reperibile sul sito www.bioarchitetturaparma.it, comprendente i dati identificativi dei partecipanti e, in particolare, le generalità degli iscritti e la qualifica all'interno del gruppo;
  • b) n. 1 copia cartacea della documentazione utile, relativa all'esperienza da sottoporre a valutazione, opportunamente raccolta in fascicolo di una o più cartelle, di formato max A3;
  • c) n. 1 copia digitale della documentazione utile, relativa all'esperienza da sottoporre a valutazione, in formato Word, Excel, PDF, DWG (DXF), JPG, TIFF o equivalenti;
  • d) curriculum professionale e/o rassegna di esperienze ed eventi volte ad evidenziare competenze, conoscenze e sperimentazioni per attività svolte o in corso di svolgimento nell'ambito della architettura sostenibile, precedenti alla data del suddetto avviso;
  • e) dichiarazione di inesistenza di cause di esclusione, redatta secondo il fac-simile di cui all'Allegato "B" del presente Avviso, precisando che la stessa deve essere resa separatamente da ciascun soggetto partecipante;
  • f) copia del bonifico bancario attestante l'avvenuta iscrizione.
Sull'unico plico consegnato è richiesta la indicazione del nominativo del soggetto partecipante, completa di recapito postale, accompagnata dalla dicitura:

"Premio L'AMBIENTE E L'INNOVAZIONE: Scenari di Bioarchitettura. Edizione 2007".

Assegnazione di premi
La fase di valutazione si concluderà entro il 15 Febbraio 2008, con una graduatoria di merito e con la attribuzione di n. 1 Primo Premio e n. 3 Menzioni per ciascuna delle categorie indicate all'art. 2. Per ciascuna categoria sarà inoltre attribuita una Menzione speciale per soggetti che abbiano sede o che operino in forma significativa e stabile nel territorio di Parma.
Il Premio consiste nell'assegnazione di un'opera d'arte per ciascuna categoria., per l'edizione 2007 realizzata dall'artista Nani Tedeschi.

Ente Banditore
Istituto Nazionale di Bioarchitettura
Via La Spezia, 99 - 43100 Parma
Tel. (+39)0521/290406
Fax (+39)0521/1917545
Cell:347/8365824
E-mail: parma@bioarchitettura.it
Sito: www.bioarchitetturaparma.it

Responsabile organizzativo
Massimo Polito, Presidente della Sezione di Parma dell'Istituto Nazionale di Bioarchitettura

© Riproduzione riservata

PARTECIPA ALLA DISCUSSIONE

PARTECIPA PER PRIMO ALLA DISCUSSIONE
Esprimo il consenso al trattamento dei dati personali ai sensi del D.Lgs. n.163/2003 e secondo le finilità illustrata nell'informativa