LA CARTA E LE PAROLE

19/09/2007

2.209 volte
La rivista “AND – Rivista di architetture città e architetti” bandisce un concorso annuale per un articolo di architettura legato al tema “Toscana AND Tuscany”.
Obiettivi
AND si esprime attraverso la carta e le parole ed in occasione del suo decimo numero cede queste “armi”. AND vuole invitare gli studenti a non essere solo i destinatari della comunicazione dell’architettura, ma ad esserne essi stessi autori, proponendo una loro visione della Toscana attraverso l’interpretazione contemporanea dei principali aspetti della sua tradizione culturale: architettura, arte, moda, design.

Destinatari
Sono ammessi a partecipare alla prima sezione tutti gli studenti iscritti alla Facoltà di Architettura. Sono altresì ammessi a partecipare alla seconda sezione tutti gli studenti iscritti alle scuole e istituti superiori specializzati di design, grafica.

Modalità di partecipazione
Le opere possono essere elaborate da uno o più autori i diritti delle opere devono essere di piena ed esclusiva titolarità del/degli autori all’atto dell’invio del concorso e ogni autore o gruppo di autori potrà partecipare con un solo lavoro.
La lunghezza del testo dovrà essere compresa tra le 1000 (mille) e le 2.500 (duemilacinquecento) battute, spazi compresi.
L’articolo dovrà essere corredato da delle immagini, in quantità a discrezione del candidato, da comporre liberamente in una tavola di formato 260x390 mm. Condizione necessaria per la partecipazione è che le immagini siano originali o, comunque, libere da diritti di pubblicazione.

L’attinenza del lavoro al tema del Concorso sarà inderogabilmente valutata dalla Giuria. Gli elaborati dovranno pervenire in due copie su supporto cartaceo A3 in scala 100% e in una copia su CD-rom in formato tiff, jpeg o pdf a risoluzione 300 dpi. Non sono ammesse al concorso le opere che non rispondono ai requisiti del presente bando o le rielaborazioni di opere già pubblicate. Ogni autore o gruppo di autori potrà partecipare con un solo lavoro.

I lavori dovranno essere spediti, insieme alla domanda di partecipazione, alla segreteria del concorso presso AND, via V. Alfieri, 5, 50121 Firenze entro e non oltre il 24 settembre 2007.
La domanda di partecipazione dovrà inderogabilmente riportare:
  • nome e cognome per esteso dell’autore/degli autori
  • luogo e data di nascita dell’autore /degli autori
  • indirizzo, recapito telefonico di posta elettronica dell’autore/ degli autori
  • facoltà di appartenenza
  • liberatoria firmata dall’autore per l’eventuale pubblicazione dell’articolo e dichiarazione che le immagini utilizzate e le opere siano originali e libere da diritti, quindi pubblicabili
  • il titolo del lavoro
  • .
I vincitori di ogni sezione dovranno presentare un attestato di iscrizione al fine di certificare l’iscrizione in atto alla facoltà o scuola dichiarata nella domanda di partecipazione al presente Concorso.

Giuria
La Giuria, la cui decisione sarà insindacabile e inappellabile, sarà composta da:
  • Eugenio Martera, direttore responsabile rivista AND
  • Paolo Di Nardo, direttore editoriale rivista AND
  • David Palterer, architetto e membro del comitato scientifico rivista AND
  • Ulisse Tramonti, direttore Dipartimento di Progettazione Università degli Studi di Firenze
  • Fabio Rosseti, presidente Associazione Culturale DNA
Premio
Al vincitore di ciascuna delle due sezioni sarà assegnato un premio di euro 500,00 (cinquecento) al netto delle ritenute di legge e la pubblicazione del relativo articolo sul numero 10 della rivista “AND – Rivista di architetture, città e architetti” nella forma che la redazione riterrà più consona. Il risultato del bando sarà comunicato ai vincitori mediante raccomandata con ricevuta di ritorno.

La partecipazione al Concorso comporta da parte degli autori la cessione gratuita alla rivista AND dei diritti di pubblicazione e la tacita e totale accettazione delle regole contenute nel presente bando.

.Ente banditore
AND
via V. Alfieri, 5
50121 Firenze

www.and-architettura.it/
© Riproduzione riservata

PARTECIPA ALLA DISCUSSIONE

PARTECIPA PER PRIMO ALLA DISCUSSIONE
Esprimo il consenso al trattamento dei dati personali ai sensi del D.Lgs. n.163/2003 e secondo le finilità illustrata nell'informativa