IL FASCICOLO DELL'OPERA

16/04/2009

8.800 volte
Il Nuovo Fascicolo dell'Opera è il testo di riferimento per la corretta redazione del fascicolo obbligatorio in tutte le opere edili ai sensi del D.Lgs. 81/2008 (Testo Unico Sicurezza Lavoro). Il fascicolo dell'opera (F.O.) è obbligatorio ed il coordinatore per la sicurezza deve compilarlo in conformità a:
  • Decreto Legislativo 9 aprile 2008, n. 81, Allegato XVI;
  • Allegato II al Documento U.E. 26 maggio 1993.
Questo manuale ed il software incluso forniscono tutti gli elementi per la redazione del fascicolo in piena conformità al nuovo quadro normativo. Il fascicolo difatti è diventato un documento di particolare importanza:
  • deve essere presente già all'atto dell'apertura del cantiere; l'assenza dell'F.O. è difatti motivo di sospensione del permesso di costruire o della d.i.a.;
  • è funzionale alla corretta progettazione dell'edificio sicuro, obbligo dei progettisti ai sensi del D.Lgs. 81/2008, art. 22, comma 1;
  • è indispensabile per i committenti (proprietari, amministratori condominiali, etc.) che devono appaltare o ordinare lavori successivi sulle opere edili già ultimate.
Il Nuovo Fascicolo dell'Opera è stato concepito affinché il coordinatore professionista possa svolgere al migliore livello la prestazione professionale offerta al proprio committente. Il software di uso intuitivo contiene un'area operativa con:
  • il modello di fascicolo dell'opera (modificabile con Microsoft Word) perfettamente conforme all'Allegato XVI e integrato con tutte le informazioni necessarie per il migliore utilizzo;
  • un semplice modello di DUVRI, utile per i committenti di manutenzioni in presenza di inteferenze;
e un'area di consultazione, che permetterà al coordinatore di avere sempre a disposizione sul PC le informazioni più importanti, quali:
  • il testo integrale del D.Lgs. 81/2008;
  • il testo dell'Allegato II al Documento U.E. 26-05-1993;
  • tutte le tabelle esplicative presenti nel manuale.
Il manuale contiene una attento esame della funzione, dei contenuti e delle modalità di aggiornamento e di utilizzo dell'F.O. ai sensi del nuovo D.Lgs. 81/2008 (Testo Unico Sicurezza Lavoro). © Riproduzione riservata

PARTECIPA ALLA DISCUSSIONE

PARTECIPA PER PRIMO ALLA DISCUSSIONE
Esprimo il consenso al trattamento dei dati personali ai sensi del D.Lgs. n.163/2003 e secondo le finilità illustrata nell'informativa