Young architects competitions

11/03/2016

1.925 volte

Poche altre ambientazioni possono vantare il fascino di un’isola abbandonata. Da Mompracem al Robinson Crusoe, l’isola è il luogo dell’avventura, dell’esilio e del naufragio. Rovina e salvezza al tempo stesso -luogo dell’immaginario prima ancora che geografico- l’isola è il contesto in cui l’uomo...


Vuoi continuare a leggere questo articolo?
o Registrati

PARTECIPA ALLA DISCUSSIONE

PARTECIPA PER PRIMO ALLA DISCUSSIONE
Esprimo il consenso al trattamento dei dati personali ai sensi del D.Lgs. n.163/2003 e secondo le finilità illustrata nell'informativa