BIM Obbligatorio dal 2019: consultazione pubblica fino al 3 luglio 2017

Al via dal 2019 la progettazione computerizzata BIM. Dal'1 gennaio 2019, infatti, il BIM diventa obbligatorio per i lavori complessi oltre i 100 milioni di euro, mentre per le piccole opere, fino a 1 milione di euro la progettazione obbligatoria con il BIM partir&ag...

Leggi

Codice dei contratti pubblici: un inestricabile groviglio di provvedimenti

Sino agli inizi del mese di aprile dello scorso anno i lavori pubblici erano regolati dal Codice dei contratti (d.lgs. n. 163/2006) ed il Regolamento di attuazione (DPR n. 207/2010) unitamente a determinazioni e deliberazioni dell’Autorità per la vigilanza ...

Leggi

Codice dei contratti pubblici: Aggiornamento delle linee guida Anac sul RUP

Scade il 28 giugno prossimo la consultazione on line sull’aggiornamento delle linee guida n. 3 di attuazione del D.Lgs. 18 aprile 2016, n. 50, recanti “Nomina, ruolo e compiti del responsabile unico del procedimento per l’affidamento di appalti e conce...

Leggi

Obbligo di BIM in Italia dal 2019, OICE: Positivo lo sblocco del decreto

L’OICE, l’Associazione delle società di ingegneria e architettura aderente a Confindustria, saluta con soddisfazione il varo da parte del Ministero delle infrastrutture della proposta di decreto sul BIM (Building Information Modelling) che riapre l&rs...

Leggi

Codice dei contratti: Cabina di regia se ci sei batti un colpo

Una delle novità introdotte dal Codice dei contratti pubblici di cui al d.lgs. n. 50/2016 può essere individuata nella “Cabina di regia” introdotta dall’articolo 212 del Codice. Con decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri 10 ...

Leggi

Periferie: Il piano aree degradate arriva dopo due anni con 79 milioni per 46 interventi

Dopo quasi due anni arriva a conclusione il bando pubblicato nel mese di ottobre 2015 (successivamente alla legge di stabilità) che aveva finanziato con l’articolo 1, commi 431-434 della legge 23 dicembre 2014, n. 190, un "Piano" nazionale degli i...

Leggi

Codice dei contratti e BIM: decreto attuativo in consultazione fino al 3 luglio 2017

Un vecchio proverbio recita "La fretta è cattiva consigliera", ma l'eccessiva flemma, aggiungiamo noi, non porta mai nulla di positivo. Questa è la prima cosa che ci è venuta in mente in merito alla consultazione pubblica avviata dal M...

Leggi

Codice dei contratti: Il pasticcio del massimo ribasso sotto i due milioni

Titolavamo in una nostra recente notizia “OEPV, massimo ribasso e Linee Guida ANAC: a che punto siamo?" rilevando che con la modifica dell'art. 95 del Codice dei contratti il decreto correttivo ha previsto la possibile applicazione del criterio del p...

Leggi

Anac: Consultazione on line su qualificazione degli operatori economici e interdittiva antimafia

Dopo le recenti consultazioni on line non ancora concluse relative all’aggiornamento delle linee guida n. 3 (Nomina, ruolo e compiti del responsabile unico del procedimento per l’affidamento di appalti e concessioni), delle linee guida n. 5 (Criteri di scelt...

Leggi

Infrastrutture: 8 interventi strategici per potenziare il patrimonio abruzzese

Otto interventi strategici per potenziare il patrimonio delle infrastrutture abruzzesi. È il dossier che il presidente Luciano D'Alfonso ha consegnato al Ministro delle Infrastrutture e dei Trasporti, Graziano Delrio, a margine dell'inaugurazione del pont...

Leggi

Ance: Buia lascia la presidenza; elezioni anticipate per il rinnovo delle cariche

Dopo gli ottimi risultati di bilancio, frutto dell’efficace opera di messa in sicurezza dei conti dell’Associazione profondamente provata dalla lunga crisi economica che affligge da quasi 10 anni il settore dell’edilizia, il Presidente dell’Ance,...

Leggi

Codice dei contratti: Pronto il Decreto sul Dibattito pubblico

Il Ministro delle Infrastrutture dei Trasporti, Graziano Delrio, ha predisposto, così come disposto all’articolo 22, comma 2 del Codice dei contratti lo schema di decreto per il Dibattito pubblico sulle Grandi Opere. Il Ministro ne ha dato notizia durante &...

Leggi

Codice dei contratti: Decreto MIT su sistema di qualificazione, SOA e Avvalimento

L’art. 83, comma 2  (nella nuova veste modificata dall’articolo 52 comma 1, lettera a) del d.lgs. 19 aprile 2017, n. 56) del Codice dei contratti, stabilisce che con decreto del Ministero delle Infrastrutture e dei trasporti da adottare su proposta dell...

Leggi

Codice dei contratti: ANAC approva direttiva sulla vigilanza

Il Consiglio dell’Anac (Autorità Nazionale AntiCorruzione) ha approvato, come adempimento al dispositivo del Regolamento sull’esercizio dell’attività di vigilanza in materia di contratti pubblici approvato il 15 febbraio 2017, la direttiv...

Leggi

Lavori Pubblici: il boom delle progettazioni inizia a trainare anche i lavori

Ancora in aumento le gare di progettazione: a maggio sono state 296 (di cui 55 sopra soglia) per un importo di 54,9 milioni di euro: + 10,9% in numero e + 33,4% in valore rispetto al precedente mese di aprile. Forte è la crescita rispetto al mese di maggio 2016 l...

Leggi

Codice dei contratti: ANAC prepara la revisione delle linee guida nn. 3, 5 e 6

L’Anac (Autorità Nazionale AntiCorruzione) ha dato il via ieri alle nuove Consultazioni on line relative all’aggiornamento di alcune linee guida in riferimento alle modifiche introdotte dal decreto correttivo (d.lgs. n. 56/2017) al Codice dei contratt...

Leggi

Codice dei contratti: costo della manodopera e verifica dell’anomalia

Sollecitato da un caro amico e collega ho deciso di ripercorrere il problema del costo della manodopera che ha, successivamente all’entrata in vigore del decreto correttivo (d.lgs. n. 56/2017) generato alcune perplessità. Tutto nasce dall’inserimen...

Leggi

Il BIM entra nelle aule di tribunale

Come dimostrato dalla letteratura nazionale ed internazionale, non esiste un “formato BIM” ma si parla di un metodo di lavoro e di rappresentazione digitale che esula dalla forma (ad es. bidimensionale o tridimensionale) con la quale il modello viene present...

Leggi

Accordo Quadro: il MIT bacchetta l'ANAS

L'accordo quadro è un istituto che si applica, oltre ai servizi ed alle forniture, ai soli lavori di manutenzione o comunque aventi carattere di ripetitività e serialità, ovvero per quei lavori da effettuarsi con una serie di interventi, non pre...

Leggi

OEPV, massimo ribasso e Linee Guida ANAC: a che punto siamo?

La riforma delle disposizioni normative riguardanti il settore dei lavori pubblici in Italia ha previsto la pubblicazione di un Codice, il D.Lgs. n. 50/2016, un decreto correttivo, il D.Lgs. n. 56/2017, e svariati provvedimenti attuativi tra decreti ministeriali e linee...

Leggi
Esprimo il consenso al trattamento dei dati personali ai sensi del D.Lgs. n.163/2003 e secondo le finilità illustrata nell'informativa