Degrado Città: più risorse per le periferie e maggiore coinvolgimento

12/09/2017

"Abbiamo proposto defiscalizzazioni, investimenti e un nuovo piano antidegrado che sarà esteso a tutte le nostre delegazioni e non solo ad alcune come è stato fatto in passato".

Queste le parole del sindaco di Genova, Marco Bucci, al termine dell'audizione in Prefettura da parte della Commissione parlamentare di inchiesta sulle condizioni di sicurezza e degrado delle città e delle periferie.

"Gli assessori hanno mostrato alla Commissione le zone che secondo noi devono essere riqualificate, dove dobbiamo fare investimenti - ha commentato il Sindaco Bucci - abbiamo visto quali sono i nostri problemi e dove dobbiamo lavorare per riportare la città a quella dignità e bellezza che merita".

Per l'attuazione del piano serve però un aiuto economico da parte del governo. "Dall'ultimo bando periferie - conclude Bucci - abbiamo ottenuto 18 milioni per il Comune di Genova e 58 per tutta la Città metropolitana. Oggi non si è parlato di cifre ma abbiamo chiesto molto di più".



© Riproduzione riservata

Esprimo il consenso al trattamento dei dati personali ai sensi del D.Lgs. n.163/2003 e secondo le finilità illustrata nell'informativa