Assunzione di architetti e ingegneri: le modalità per la scelta della sede

13/06/2019

1.003 volte

Sono state individuate le graduatorie per l’assunzione presso il Ministero della Giustizia di 21 architetti, 2 ingegneri strutturisti e 9 ingegneri elettrotecnici, conseguenza dello scorrimento delle graduatorie di concorsi indetti con provvedimento 30 novembre 2017, pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale - IV Serie Speciale Concorsi ed esami - n. 1 del 2 gennaio 2018.

Le figure professionali sono: funzionari tecnici - architetto (Area funzionale III, fascia economica F1); funzionari tecnici - ingegnere strutturista (Area funzionale III, fascia economica F1); Funzionari tecnici - ingegnere elettrotecnico (Area funzionale III, fascia economica F1). Tutti i 32 neoassunti lavoreranno presso il Dipartimento dell’Amministrazione penitenziaria.

I candidati sono convocati per la scelta della sede, ognuno secondo l’ordine della propria graduatoria, presso il Ministero della Giustizia sede di via Arenula, n. 70, in data 18 giugno.

LEGGI QUI LE GRADUATORIE ALLEGATE E TUTTE LE ALTRE INFORMAZIONI 



© Riproduzione riservata

PARTECIPA ALLA DISCUSSIONE

Esprimo il consenso al trattamento dei dati personali ai sensi della normativa vigente e secondo le finalità illustrate nell'informativa