Criteri di progettazione ambientale

Andrea Boeri

Prezzo: € 30.00
Prezzo LavoriPubblici.it: € 24.00
Sconto: 20%
Prezzo: € 30.00
Prezzo LavoriPubblici.it: € 24.00
Sconto: 20%
Quantità AGGIUNGI AL CARRELLO

SPESSO LO ACQUISTANO CON

Criteri di progettazione ambientale 30.00 €
Guida al nuovo Codice dei Contratti Pubblici 40.00 €
Cronosoft. Software per la redazione del cronoprogramma dei lavori 19.00 €

Totale:

Acquistandoli insieme risparmierai

AGGIUNGI AL CARRELLO

DESCRIZIONE

Tecnologie per edifici a basso consumo energetico

Il testo è articolato in una serie coordinata di trattazioni che hanno come comune criterio di impostazione l'approfondimento teorico e applicativo di argomenti legati alla progettazione ambientale. Nelle due sezioni che compongono il volume sono trattati analiticamente temi di rilevante interesse e attualità nel settore delle costruzioni individuando problematiche che coinvolgono ambiti tecnologici, normativi ed economici. La prima parte individua strategie di carattere generale per la tutela delle risorse ambientali che riguardano l’approccio metodologico e la definizione di obiettivi nelle trasformazioni antropiche; la seconda approfondisce criteri e soluzioni sostenibili adottabili per la costruzione indagando aspetti prestazionali ed esempi di realizzazioni.

La comprensione e la trasposizione in chiave attuale delle esperienze dell’architettura tradizionale consentono di applicare al meglio le tecnologie disponibili per rendere il più possibile sostenibile il ciclo di attività connesso alle costruzioni. Ciò vuol dire risparmiare energia, di cui il settore edile è uno dei principali consumatori e ogni altra risorsa realizzando soluzioni di basso impatto ambientale anche riutilizzando i materiali di dismissione. Ricercare forme di minore inquinamento non corrisponde a ridurre i livelli qualitativi dell’abitare; al contrario i criteri proposti mirano al contempo alla sostenibilità complessiva degli interventi e al miglioramento delle condizioni di benessere e salubrità negli ambienti costruiti.

La recente evoluzione normativa a livello nazionale e locale tende ad accelerare il processo di cambiamento. Si mira a perseguire livelli elevati di qualità sostenibile in grado di migliorare lo standard di fruizione delle costruzioni. A tal fine è necessario che i criteri guida codificati da normative e regolamenti siano condivisi, applicabili e verificabili accettando quando necessario opportune semplificazioni operative. La componente di ricerca e di applicazione di soluzioni costruttive sostenibili deve diventare parte abituale in ogni fase di programmazione e costruzione avendo come obiettivo il miglioramento complessivo del processo edilizio.

CHI HA ACQUISTATO QUESTO HA COMPRATO ANCHE

Esprimo il consenso al trattamento dei dati personali ai sensi della normativa vigente e secondo le finalità illustrate nell'informativa