Controllo materiali da costruzione e prodotti finiti

Gianni Michele De Gaetanis

SPESSO LO ACQUISTANO CON

Controllo materiali da costruzione e prodotti finiti 35.00 €
Calcoli rapidi per il Progettista - Volume Secondo 38.00 €
Progettazione e calcolo di edifici in c.a. 60.00 €

Totale:

Acquistandoli insieme risparmierai

AGGIUNGI AL CARRELLO

DESCRIZIONE

Controlli di accettazione in cantiere, negli accertamenti tecnici del tribunale e nelle consulenze tecniche di parte
Il volume costituisce una guida operativa da utilizzare in cantiere, negli accertamenti tecnici d'ufficio su incarico dei tribunali italiani (CTU) e/o negli accertamenti tecnici di parte (CTP).
Gli argomenti trattati riguardano i materiali utilizzati nella realizzazione degli edifici e delle opere finite. Il principale riferimento è costituito dal Decreto Ministeriale 14 gennaio 2008 (Norme Tecniche per le Costruzioni), dalle Circolari esplicative ed in particolare la Circolare Ministeriale del 2 febbraio 2009, n. 617, e dalle numerose norme UNI di riferimento.

Il testo è strutturato per argomenti ed il suo utilizzo, in termini di consultazione e guida, è diretto: ogni parte, anche con ripetizioni su eventuali sezioni comuni a più argomenti, è indipendente dalle altre al fine di consentire una disamina della sola parte di interesse. Ogni argomento tiene in considerazione i riferimenti normativi per l'accertamento della conformità, gli strumenti da utilizzare per le verifiche di accettazione e controllo in cantiere, i criteri di conformità per le prove di laboratorio, le verifiche stesse e la struttura dei rapporti e resoconti di prova.

L'analisi è condotta sui materiali, forniti in termini di miscele, quali i calcestruzzi, sui prodotti in lotti di produzione/spedizione, quali l'acciaio, gli elementi delle murature o gli elementi per pavimenti e piastrellature, e sulle opere finite, quali pavimenti, lastricati o rivestimenti verticali di pareti, da intendersi nella loro interezza e non per i singoli elementi.

L'acquisto del volume consente, attraverso il servizio G-cloud di Grafill, il download di un software per la gestione delle seguenti utilità:
- Software AnaDat e FeC per il controllo e l'accettazione di calcestruzzo ed acciaio, attraverso il quale è possibile l'analisi dei risultati delle prove di laboratorio, la realizzazione e la produzione della modulistica per la formazione dei campioni in cantiere e la generazione delle relazioni finali dell'analisi.
- Glossario (principali termini tecnico-normativi).
- F.A.Q. (domande e risposte sui principali argomenti).
- Test iniziale (verifica della formazione di base).
- Test finale (verifica dei concetti analizzati).

Requisiti hardware e software
Processore da 1.00 GHz; MS Windows XP/Vista/7/8 (per utenti MS Windows Vista/7/8 sono necessari i privilegi di "amministratore"); 250 MB liberi sull'HDD; 1 GB di RAM; Risoluzione monitor consigliata 1920×1080 pixel; Accesso ad internet e browser web per il download del software (supportati Firefox 4, Opera 10, Safari 5, Chrome 12, Internet Explorer 7).

Gianni Michele De Gaetanis, ingegnere, libero professionista, opera nel campo dell'Ingegneria Civile e della sicurezza sul posto di lavoro. Fra le opere d maggiore importanza, in collaborazione con altri colleghi, figura la ristrutturazione e la progettazione della messa a norma del Museo Provinciale "Sigismonda Castromediano" di Lecce. È iscritto nell'Elenco Regionale della Puglia (Dipartimento della Protezione Civile - Ufficio Rischio Sismico e Vulcanico) per la "Gestione tecnica dell'emergenza sismica - rilievo del danno e valutazione dell'agibilità".

Indice
PREFAZIONE

INDICE ANALITICO

SIMBOLI UTILIZZATI

ELEMENTI NORMATIVI E SPERIMENTALI PER L'INGEGNERIA CIVILE
Approccio normativo
Organismi e normazione
Norma UNI, EN, ISO
Nozione di specifica tecnica e di norma
Concetti di norma e specifica
Caratteristiche di una specifica tecnica
Richiami di statistica
Preliminari e fondamenti
Nozione di fenomeno
Nozioni di base
Concetto di probabilità
Probabilità classica
Probabilità statistica
Variabile aleatoria
Nozione
Serie di distribuzione (v.a. discrete)
Funzione di distribuzione e densità di probabilità (v.a. continue)
Nozione di centro e momento
Distribuzione normale degli errori: Legge
di Laplace-Gauss
Stime dei parametri statistici e caratteristici
Controllo delle ipotesi
Test ad una coda
Test a due code
Controllo delle ipotesi per la distribuzione normale
Prove
Riferimenti normativi e bibliografici

PRODOTTI DI CEMENTO
Prodotti a base di cemento: introduzione
Calcestruzzo armato
Calcestruzzo a prestazione garantita
Classe di resistenza (Titolo)
Classe di consistenza (Slump test)
Introduzione
Strumento
Esecuzione delle prove
Criterio di analisi dei risultati e classificazione
Rapporto e resoconto
Campioni di calcestruzzo in opera
Dimensioni dei provini
Apparecchiatura
Confezionamento dei provini
Controllo dei provini
Classe di esposizione
Calcestruzzo a composizione prescritta
Introduzione
Relazione fra resistenza media Rcm del calcestruzzo e rapporto a/c
Relazione fra classe di consistenza, dimensione aggregato e richiesta di acqua
Aria inglobata
Analisi granulometrica
Premessa
Apparecchiatura di prova
Criterio di analisi dei risultati e classificazione
Distribuzione granulometriche nella miscela
Classe di esposizione
Prove complementari
Blocchi per muratura
Premessa
Conformità normativa
Nomenclatura, dimensioni nominali, tolleranze e planarità
Strumento di misura
Esecuzione delle prove
Rapporto e resoconto
Classificazione geometrica degli elementi
Controllo dei provini
Riferimenti normativi e bibliografici

ACCIAIO
Acciaio
Premessa e concetti introduttivi
Controllo e qualificazione
Mantenimento e rinnovo della qualificazione
Identificazione e rintracciabilità
Documentazione di accompagnamento
Designazione simbolica degli acciai e facce dei tondini
Marchio degli acciai
Diametro nominale
Acciaio in barre
Designazione, resistenze, tipologie di impiego e conformità normativa
Tolleranze dimensionali
Strumento di misura
Esecuzione della campionatura
Rapporto e resoconto
Controllo dei provini
Acciaio in rotoli
Generalità
Designazione, resistenze, tipologie di impiego e conformità normativa
Tolleranze dimensionali
Strumento di misura
Esecuzione della campionatura
Rapporto e resoconto
Controllo dei provini
Riferimenti normativi e bibliografici

LATERIZI
Laterizi
Introduzione
Elementi per muratura e tramezzi
Premessa
Conformità normativa
Nomenclatura, dimensioni nominali, tolleranze e planarità
Elementi LD
Elementi HD
Strumento di misura
Esecuzione delle prove
Rapporto e resoconto
Classificazione geometrica degli elementi
Controllo dei provini
Pavimentazioni
Premessa
Nomenclatura, dimensioni nominali e tolleranze
Esecuzione delle prove di misura geometriche
Strumento di misura e metodo di misura
Rapporto e resoconto
Esecuzione delle prove per il carico di rottura trasversale
Strumento di misura
Metodo di misura
Rapporto e resoconto
Riferimenti normativi e bibliografici

CERAMICHE.
Ceramiche
Introduzione
Piastrelle di ceramica
Classificazione
Designazione
Nomenclatura e tolleranze
Esecuzione delle prove di misura
Campionamento
Metodo di misura
Rapporto di accettazione e resoconto
Misura di lunghezza e larghezza
Provini e strumento di misura
Metodo di misura
Misure di piastrelle quadrate
Misure di piastrelle rettangolari
Rapporto e resoconto di prova
Misura dello spessore
Provini e strumento di misura
Misure di spessore per piastrelle planari
Misure di spessore per piastrelle non planari
Calcolo spessore, rapporto e resoconto di prova
Misura di rettilineità, ortogonalità e planarità
Provini e strumento di misura
Misura di rettilineità, rapporto e resoconto di prova
Misura di ortogonalità, rapporto e resoconto di prova
Misura di planarità, rapporto e resoconto di prova
Pavimenti di ceramica
Caratteristiche generali
Giunti
Pavimento
Planarità
Dislivello di giunzione
Livellamento
Rivestimenti di muri
Riferimenti normativi e bibliografici

ESEMPI APPLICATIVI
Esempio 1. Controllo calcestruzzo di tipo A: rifiuto
Esempio 2. Controllo calcestruzzo di tipo A: accettazione
Esempio 3. Controllo calcestruzzo di tipo B: rifiuto
Esempio 4. Controllo calcestruzzo di tipo B: accettazione
Esempio 5. Controllo accettazione acciaio
Esempio 6. Certificati prove di laboratorio

INSTALLAZIONE E USO DEL SOFTWARE ALLEGATO
Introduzione
Requisiti hardware e software
Download del software e richiesta della password di attivazione
Installazione ed attivazione del software
Utilizzo del software AnaDat

Utilizzo del software FeC

CHI HA ACQUISTATO QUESTO HA COMPRATO ANCHE

Esprimo il consenso al trattamento dei dati personali ai sensi della normativa vigente e secondo le finalità illustrate nell'informativa