Rilievi e tracciati. Software per la gestione dei rilievi topografici e geodetici

Michele Vernice

Rilievi e tracciati. Software per la gestione dei rilievi topografici e geodetici
Editore: Grafill
ISBN: 88-8207-120-0
Formato: Scatolata cm.18,5 x 22,0 x 5,0 con Manuale operativo e CD-ROM con software
Edizione: 2003
ORDINARIA
GRATUITA
CORRIERE
5.00 €
Rilievi e tracciati è un software per la gestione di rilievi topografici e geodetici in un sistema di coordinate locali con misure effettuabili con teodolite e distanziometro.
E’ possibile inserire nel libretto delle misure i punti rilevati con il metodo degli Squadri e quelli battuti con cannocchiale rovescio vengono convertiti in equivalenti battute con cannocchiale diritto.
Il software Rilievi e tracciati consente: Analisi del Rilievo. Medie dei punti ribattuti e visualizzazione degli scostamenti nel calcolo dello Scarto Quadratico Medio e test di valutazione; Calcolo delle Coordinate Cartesiane nel sistema locale; Analisi delle Coordinate Cartesiane. Per ogni punto iperdeterminato vengono calcolate le medie delle coordinate Nord, delle coordinate Est e delle quote. Vengono quindi visualizzati gli scostamenti delle tre medie per ogni punto, vengono calcolati gli scarti quadratici medi ed eseguiti i test di valutazione se in tolleranza; Rototraslazione nel piano locale; Tracciati. Converte le coordinate cartesiane in coordinate polari.
Inseriti la sigla della stazione, la sigla dell’allineamento, l’angolo orizzontale da impostare sullo strumento collimando l’allineamento, attraverso il software Rilievi e tracciati otterremo come risultati: l’Azimut; la Geodetica; l’Angolo Orizzontale da leggere sullo strumento; la Distanza Orizzontale da misurare in campagna; la Quota del punto.
Con il software Rilievi e tracciati è possibile la gestione di schede storiche analitiche e grafiche per il controllo di deformazioni strutturali, importare ed esportare files e dati provenienti da altri programmi.
Con la presente versione del software Rilievi e tracciati è prevista l’importazione e l’esportazione dei dati nel formato Pregeo e TC2000 Leica.