Il nuovo Codice degli Appalti

Paolo Oreto

Il nuovo Codice degli Appalti
Editore: Grafill
ISBN: 88-8207-856-0
Formato: 17 x 24 cm | 408 pagine
Edizione: maggio 2016
ORDINARIA
GRATUITA
CORRIERE
5.00 €

Con commento all'articolato del Decreto Legislativo 18 aprile 2016, n. 50

Con la pubblicazione sul Supplemento Ordinario n. 10 alla Gazzetta Ufficiale 19 aprile 2016, n. 91 del Decreto Legislativo 18 aprile 2016, n. 50, recante “Attuazione delle direttive 2014/23/UE, 2014/24/UE e 2014/25/UE sull’aggiudicazione dei contratti di concessione, sugli appalti pubblici e sulle procedure d’appalto degli enti erogatori nei settori dell’acqua, dell’energia, dei trasporti e dei servizi postali, nonché per il riordino della disciplina vigente in materia di contratti pubblici relativi a lavori, servizi e forniture”, cambia il corpo normativo relativo ai lavori pubblici.

Il nuovo Decreto Legislativo 18 aprile 2016, n. 50 è entrato in vigore lo stesso giorno della pubblicazione sulla Gazzetta Ufficiale, con l’abrogazione del Decreto Legislativo 12 aprile 2006, n. 163 e quella parziale del Decreto del Presidente della Repubblica 5 ottobre 2010, n. 207, che resta in vigore in alcune sue parti e fino alla data di entrata in vigore degli atti attuativi del D.Lgs. n. 50/2016 che opereranno la ricognizione delle disposizioni sostituite.

Il nuovo Codice dei Contratti è composto da 220 articoli e 25 allegati (contro i 257 articoli e 21 allegati del D.Lgs. n. 163/2006 e i 359 articoli del D.P.R. n. 207/2010), recepisce in Italia le 3 Direttive europee 2014/23/UE, 2014/24/UE e 2014/25/UE, ai sensi della Legge delega 28 gennaio 2016, n. 11, e dovrà essere applicato a tutti i bandi ed avvisi pubblicati a partire dal 20 aprile 2016. Per completare la riforma dovranno, però, essere emanati 50 tra decreti attuativi dei Ministeri e linee guida dell’ANAC.

La presente pubblicazione si pone l’obiettivo di esplicare articolo per articolo tutti i contenuti del nuovo Codice e si propone come testo di riferimento per gli operatori del settore che potranno consultare i contenuti integrali dell’articolo, un commento dell’autore e i riferimenti alle direttive comunitarie, ai principi della legge delega ed ai contenuti del D.Lgs. n. 163/2006.

NOTE SUL SOFTWARE INCLUSO

Il software incluso gestisce una banca dati con la normativa di riferimento in materia di appalti.

Requisiti hardware e software: processore da 2.00 GHz; MS Windows Vista/7/8/10 (è necessario disporre dei privilegi di amministratore); 250 MB liberi sull’HDD; 1 GB di RAM; Adobe Reader 11.x o vs. successive.

Autore
Paolo Oreto
, Architetto. Esperto ed autore di pubblicazioni in materia di Lavori Pubblici. È Direttore responsabile del periodico mensile d’informazione tecnica «Lavori Pubblici» (www.lavoripubblici.it).

Indice

SOMMARIO

INTRODUZIONE

1. Le tre direttive europee

1.1. La Direttiva 2014/23/UE sulle concessioni

1.2. La Direttiva 2014/24/UE sugli appalti e la Direttiva 2014/25/UE sui settori esclusi

2. La normativa previgente in Italia

3. La legge delega

4. Il nuovo codice dei contratti

5. I decreti ministeriali e le linee guida ANAC

6. Commento al D.Lgs. n. 50/2016: Contratti di appalto per lavori servizi e forniture (Parte I)
6.1. Ambito di applicazione, principi, disposizioni comuni ed esclusioni (Parte I) – Principi generali e disposizioni comuni (Titolo I, artt. 1-3)
6.2. Ambito di applicazione, principi, disposizioni comuni ed esclusioni (Parte I) – Contratti esclusi in tutto o in parte dall’ambito di applicazione (Titolo II, artt. 4-20)
6.3. Ambito di applicazione, principi, disposizioni comuni ed esclusioni (Capo I) – Pianificazione programmazione e progettazione (Titolo III, artt. 21-27)
6.4. Ambito di applicazione, principi, disposizioni comuni ed esclusioni (Parte I) – Modalità di affidamento – Principi comuni (Titolo IV, artt. 28-34)

7. Commento al D.Lgs. n. 50/2016: Contratti di appalto per lavori servizi e forniture (Parte II)
7.1. Contratti di appalto per lavori servizi e forniture (Parte II) – Rilevanza comunitaria e contratti sotto soglia (Titolo I, artt. 35-36)
7.2. Contratti di appalto per lavori servizi e forniture (Parte II) – Qualificazione delle stazioni appaltanti (Titolo II, artt. 37-43)
7.3. Contratti di appalto per lavori servizi e forniture (Parte II) – Procedure di affidamento (Titolo III) – Modalità comuni alle procedure di affidamento (Capo I) – Disposizioni comuni (Sezione I, artt. 44-53)
7.4. Contratti di appalto per lavori servizi e forniture (Parte II) – Procedure di affidamento (Titolo III) – Procedure di scelta per il contraente per i settori ordinari (Capo II, articoli 59-65)
7.5. Contratti di appalto per lavori servizi e forniture (Parte II) – Procedure di affidamento (Titolo III) – Svolgimento delle procedure per i settori ordinari (Capo III) – Bandi e avvisi (Sezione I artt. 66-76)
7.6. Contratti di appalto per lavori servizi e forniture (Parte II) – Procedure di affidamento (Titolo III) – Svolgimento delle procedure per i settori ordinari (Capo III) – Selezione delle offerte (Sezione II artt. 77-93)
7.7. Contratti di appalto per lavori servizi e forniture (Parte II) – Aggiudicazione per i settori ordinari (Titolo IV artt. 94-99)
7.8. Contratti di appalto per lavori servizi e forniture (Parte II) – Esecuzione (Titolo V artt. 100-113)
7.9. Contratti di appalto per lavori servizi e forniture (Parte II) – Regimi di appalto (Titolo VI) – Appalti nei settori speciali (Capo I) – Disposizioni applicabili e ambito (Sezione I artt. 114-121)
7.10. Contratti di appalto per lavori servizi e forniture (Parte II) – Regimi di appalto (Titolo VI) – Appalti nei settori speciali (Capo I) – Procedura di scelta del contraente (Sezione II artt. 122-132)
7.11. Contratti di appalto per lavori servizi e forniture (Parte II) – Regimi di appalto (Titolo VI) – Appalti nei settori speciali (Capo I) – Selezione dei partecipanti e delle offerte e relazioni uniche (Sezione III artt. 133-139)
7.12. Contratti di appalto per lavori servizi e forniture (Parte II) – Regimi di appalto (Titolo VI) – Appalti nei settori speciali (Capo I) – Servizi sociali concorsi di progettazione e norme su esecuzione (Sezione IV artt. 140-141)
7.13. Contratti di appalto per lavori servizi e forniture (Parte II) – Regimi di appalto (Titolo VI) – Appalti nei servizi sociali (Capo II artt. 142-144)
7.14. Contratti di appalto per lavori servizi e forniture (Parte II) – Regimi di appalto (Titolo VI) – Appalti nel settore dei beni culturali (Capo III, artt. 145-151)
7.15. Contratti di appalto per lavori servizi e forniture (Parte II) – Regimi di appalto (Titolo VI) – Concorsi di progettazione (Capo IV, artt. 152-157)
7.16. Contratti di appalto per lavori servizi e forniture (Parte II) – Regimi di appalto (Titolo VI) – Servizi di ricerca e sviluppo (Capo V, art. 158)

8. Commento al D.Lgs. n. 50/2016: Contratti di concessione (Parte III)
8.1. Contratti di concessione (Parte III) – Principi generali e situazioni specifiche (Titolo I) – Principi generali (Capo I, artt. 164-169)
8.2. Contratti di concessione (Parte III) – Principi generali e situazioni specifiche (Titolo I) – Garanzie procedurali (Capo II, artt. 170-173)
8.3. Contratti di concessione (Parte III) – Principi generali e situazioni specifiche (Titolo I) – Esecuzione delle concessioni (Capo III, artt. 174-178)

9. Commento al D.Lgs. n. 50/2016: Partenariato pubblico-privato e contraente generale (Parte IV)
9.1. Partenariato pubblico-privato e contraente generale (Parte IV) – Partenariato pubblico-privato – Contraente generale (Titolo I, artt. 179-191)
9.2. Partenariato pubblico-privato e contraente generale (Parte IV) – Partenariato pubblico-privato (Titolo I, artt. 180-191)
9.3. Partenariato pubblico-privato e contraente generale (Parte IV) – In House (Titolo II, articoli 192-193)
9.4. Partenariato pubblico-privato e contraente generale (Parte IV) – Contraente generale (Titolo III, artt. 194-199)

10. Commento al D.Lgs. n. 50/2016: Infrastrutture e insediamenti prioritari (Parte V)
10.1. Infrastrutture e insediamenti prioritari (Parte V, artt. 200-203)

11. Commento al D.Lgs. n. 50/2016: Disposizioni finali e transitorie (Parte VI)
11.1. Disposizioni finali e transitorie (Parte VI) – Contenzioso (Titolo I) – Ricorsi giurisdizionali (Capo I, art. 204)
11.2. Disposizioni finali e transitorie (Parte VI) – Contenzioso (Titolo I) – Rimedi alternativi alla tutela giurisdizionale (Capo II, artt. 205-211)
11.3. Disposizioni finali e transitorie (Parte VI) – Governance (Titolo II, artt. 212-215)
11.4. Disposizioni finali e transitorie (Parte VI) – Disposizioni transitorie, di coordinamento, abrogazioni (Titolo III, artt. 216-219)

Decreto Legislativo 18 aprile 2016, n. 50 – allegati
Allegato I
– Elenco delle attività di cui all’articolo 3, comma 2, lett. ii) n. 1)
Allegato Il – Attività svolte dalle amministrazioni aggiudicatrici e dagli enti aggiudicatori di cui all’articolo 164 comma 1
Allegato III – Autorità governative centrali
Allegato IV – Elenco degli organismi e delle categorie di organismi di diritto pubblico nei settori ordinari
Allegato V – Caratteristiche relative alla pubblicazione
Allegato VI – Elenco degli atti giuridici dell’Unione
Allegato VII – Termini per l’adozione degli atti di esecuzione di cui all’articolo 8
Allegato VIII – Elenco dei prodotti per quanto riguarda gli appalti aggiudicati dalle amministrazioni aggiudicatrici nel settore della difesa
Allegato IX – Servizi di cui agli articoli 140, 143 e 144
Allegato X – Elenco delle convenzioni internazionali in materia sociale e ambientale
Allegato XI – Requisiti relativi agli strumenti e a i dispositivi di ricezione elettronica delle offerte, delle domande di partecipazione, delle domande di qualificazione, nonché del piani e progetti nei concorsi
Allegato XII – Informazioni che devono figurare nei documenti di gara In relazione alle aste elettroniche relative agli appalti nel settori ordinari e speciali
Allegato XIII – Definizione di talune specifiche tecniche
Allegato XIV – Informazioni che devono figurare negli avvisi e nei bandi nei settori ordinari e speciali
Allegato XV – Contenuto degli inviti a presentare offerte, a partecipare al dialogo competitivo o a confermare interesse, previsti per i settori ordinari e per i settori speciali
Allegato XVI – Registri di cui all’articolo 83
Allegato XVII – Mezzi di prova dei criteri di selezione
Allegato XVIII – Elenco degli atti giuridici dell’Unione di cui all’articolo 96, comma 3
Allegato XIX – Informazioni che devono figurare negli avvisi di concorsi di progettazione di cui agli articoli 141 e 152
Allegato XX – Informazioni che devono figurare negli avvisi sui risultati dei concorsi di progettazione di cui agli articoli 141 e 152
Allegato XXI – Informazioni da inserire nei bandi di concessione
Allegato XXII – Informazioni da inserire negli avvisi di preinformazione concernenti le concessioni di servizi sociali e di altri servizi specifici
Allegato XXIII – Informazioni da inserire negli avvisi di aggiudicazione di concessioni
Allegato XXIV – Informazioni da inserire negli avvisi di aggiudicazione di concessioni concernenti servizi sociali e altri servizi specifici
Allegato XXV – Informazioni da inserire negli avvisi di modifiche di una concessione in vigenza della stessa