Progettare una casa sicura

Giovanni Mottura

SPESSO LO ACQUISTANO CON

Progettare una casa sicura 22.00 €
La scuola intelligente 39.00 €
Software gratuito per l'architettura e l'urbanistica 14.00 €

Totale:

Acquistandoli insieme risparmierai

AGGIUNGI AL CARRELLO

DESCRIZIONE

Criteri progettuali per prevenire gli incidenti domestici

Siamo portati e credere che la casa rappresenti il luogo più sicuro per eccellenza, ma non sempre è così; gli infortuni domestici sono largamente diffusi e rappresentano un rischio per la salute soprattutto di quei componenti della famiglia che trascorrono molte ore in casa quali i bambini, le persone anziane, le casalinghe e chi svolge lavori domestici.

L'ambiente domestico rappresenta rischi per le persone sotto vari punti di vista.
Di qui deriva il ruolo chiave svolto dal progettista il quale, sebbene non esista alcuna normativa che stabilisca degli standard di sicurezza per gli ambienti domestici, ad esclusione degli impianti, si fa soggetto promotore della progettazione di un ambiente che non contempla solo aspetti funzionali ed estetici ma anche aspetti di salubrità e scurezza per chi vi abita. È necessario che committente e progettista svolgano un lavoro di squadra nella scelta dei materiali, degli arredi, delle distribuzioni e degli impianti.

Questo volume vuole costituire una guida sintetica ma puntuale alla ristrutturazione dell'abitazione secondo criteri di sicurezza e salubrità per chi vi abita,proponendo soluzioni differenti, tecniche, impianti e materiali da utilizzare.

Vengono analizzati i rischi e proposte soluzioni ambiente per ambiente: cucina, bagno, soggiorno, camere, corridoi e ingresso, ripostiglio, scale, balconi, ecc.
Vengono poi analiticamente studiati sia i materiali che offrono sicurezza e salubrità contro quelli che potrebbero essere causa di incidenti domestici o dannosi per la salute, sia gli impianti e quanto occorre fare per una corretta e sicura manutenzione degli stessi.

Giovanna Mottura, architetto libero professionista, si occupa di recupero edilizio, certificazione energetica e progettazione di interni; è consulente per enti pubblici in materia di regolamentazione edilizia e sicurezza.

Indice
Capitolo I - Gli incidenti domestici
1. Frequenza degli incidenti domestici
2. Percezione del rischio domestico
3. Cause dell'incidente domestico
4. Prevenzione della caduta dall'alto
5. Difendersi da furti ed intrusioni
La prevenzione
La protezione
La reazione

Capitolo II - Gli ambienti domestici
1. La cucina
2. Il bagno
3. Il soggiorno
4. Le camere
5. I corridoi e l'ingresso
6. Il ripostiglio
7. Le scale
8. I balconi
9. Gli spazi accessori

Capitolo III - Impianti e finiture
1. Impianto elettrico
Il grado di protezione IP
L'impianto di messa a terra
I campi elettromagnetici
In caso di emergenza
2. Impianto a gas
Il certificato di conformità
Consigli per un corretto uso degli apparecchi a gas
In caso di emergenza
3. Impianto di riscaldamento
Il libretto di caldaia
4. Impianto idraulico
- Consigli per la sicurezza
- Nuovi impianti, modifiche e manutenzioni
5. Impianto antintrusione
Il funzionamento di un impianto antifurto
Tipi di sensori e rilevatori
Antifurti wireless
6. Le vernici
Caratteristiche e composizione delle vernici
7. I tessuti
Le fibre naturali
Le fibre artificiali e sintetiche
I tessuti innovativi
8. Gli arredi
La certificazione
9. I serramenti
La porta blindata
Le finestre
Le inferriate e le tapparelle

Capitolo IV - Agevolazioni fiscali
1. Le detrazioni IRPEF sulle opere edili
Adempimenti previsti per usufruire della detrazione
Come si può perdere la detrazione
Detraibilità dell'impianto antifurto
2. La detrazione IRPEF sugli arredi
3. L'IVA sulle ristrutturazioni edilizie
L'IVA agevolata sugli impianti antintrusione

Capitolo V - Riferimenti normativi

CHI HA ACQUISTATO QUESTO HA COMPRATO ANCHE

Esprimo il consenso al trattamento dei dati personali ai sensi della normativa vigente e secondo le finalità illustrate nell'informativa