Progettazione degli edifici in legno

Nicola Morda', Giulia Raimondi

SPESSO LO ACQUISTANO CON

Progettazione degli edifici in legno 19.00 €
Barriere architettoniche 38.00 €
Progettare il retail 29.90 €

Totale:

Acquistandoli insieme risparmierai

AGGIUNGI AL CARRELLO

DESCRIZIONE

Tipologie - Calcolo strutturale - Aspetti tecnico-normativi - Connessioni - Comportamento di resistenza al fuoco

Le sintesi di calcolo strutturale offrono al tecnico e al progettista utili strumenti analitici per rispondere in modo semplice ma rigoroso alle specifiche esigenze progettuali che si incontrano nella pratica professionale quotidiana.
Il settore delle costruzioni in legno vive una situazione di contro tendenza rispetto all’attuale scenario edilizio, registrando un progressivo interesse dei tecnici e degli utenti. In questo volume sono introdotti principi e tecnologie basilari afferenti alle costruzioni in legno nelle sue declinazioni tecnologiche. L’opera è rivolta a chi volesse iniziare ad orientarsi nel panorama delle costruzioni in legno. A partire dalle proprietà e caratteristiche intrinseche del materiale, passando per i precetti normativi, il lettore è introdotto gradualmente al contesto delle strutture in legno, con una serie di esempi costruttivi. Gli Autori hanno organizzato in modo agile e sintetico le informazioni necessarie per orientarsi e individuare i dati principali nel mutevole scenario di tale tipologia strutturale, comprendenti gli aspetti propri del materiale, quelli strutturali e di comportamento al fuoco, senza dimenticare il tema delle connessioni. Basti pensare che il recepimento formale delle costruzioni in legno è avvenuto nelle ultime emanazioni normative assieme alle tipologie più consolidate. Quindi, il percorso per la maturazione e la capillare diffusione tra i tecnici è tuttora in corso.

Nicola Mordà, Ingegnere civile, autore di numerose pubblicazioni di carattere tecnico. Titolare di uno studio di progettazione strutturale e sismica con sedi a Torino e all’estero. Ha collaborato e seguito importanti progetti di notevole impegno statico; si occupa di temi di carattere normativo, con particolare riferimento alle strutture e di nuove tecnologie in ingegneria civile.
Giulia Raimondi, Consegue la laurea specialistica in Ingegneria Edile presso il Politecnico di Torino, esercita attività professionale nel settore della modellazione BIM e della progettazione di strutture con attenzione alle problematiche sismiche. L’interesse professionale per le tecniche costruttive nei Paesi in via di sviluppo, la portano a svolgere un’esperienza in Brasile trattando il problema della riqualificazione di edifici abbandonati nel centro storico della città San Paolo.

Indice

Capitolo I – Il legno come materiale da costruzione
1.1 Premessa
1.2 Vantaggi e svantaggi
1.3 Durabilità
1.4 Evoluzione del contesto normativo

Capitolo II – Prodotti a base di legno: normativa di riferimento, descrizione, caratteristiche meccaniche
2.1 Basi per la progettazione
2.2 Legno massiccio
2.3 Legno lamellare incollato
2.4 Pannelli X-LAM
2.5 OSB
2.6 LVL

Capitolo III – Tipologie di edifici in legno: descrizione, caratteristiche meccaniche e norme di riferimento
3.1 Sistemi a telaio
3.2 Sistemi a pannelli

Capitolo IV – Comportamento strutturale
4.1 Comportamento sotto carichi gravitazionali
4.2 Comportamento ed analisi in fase sismica

Capitolo V – Sistemi di connessione
5.1 Cenni normativi sulle connessioni
5.2 Connessioni mediante adesivi
5.3 Connessioni metalliche protette o a vista
5.4 Connessioni metalliche per travi
5.5 Connessioni metalliche per pareti
5.6 Connessioni metalliche per pilastri

Capitolo VI – Comportamento del legno nei confronti del fuoco

Capitolo VII – Esempi di edifici
7.1. Edifici con elementi in legno lamellare
7.2. Strutture miste legno lamellare-XLAM
7.3. Esempi di realizzazione in X-LAM
7.4. Sistemi a telaio

Bibliografia
Sitografia
Normativa di riferimento

CHI HA ACQUISTATO QUESTO HA COMPRATO ANCHE

Esprimo il consenso al trattamento dei dati personali ai sensi della normativa vigente e secondo le finalità illustrate nell'informativa