Il Nuovo PSS

Vincenzo Mainardi

Prezzo: € 35.00
Prezzo LavoriPubblici.it: € 28.00
Sconto: 20%
Prezzo: € 35.00
Prezzo LavoriPubblici.it: € 28.00
Sconto: 20%
Quantità AGGIUNGI AL CARRELLO

SPESSO LO ACQUISTANO CON

Il Nuovo PSS 35.00 €
Gestione pratiche studio professionale 48.80 €
Valutazione del Rischio e Sicurezza nelle organizzazioni 42.00 €

Totale:

Acquistandoli insieme risparmierai

AGGIUNGI AL CARRELLO

DESCRIZIONE

Piano Sostitutivo di sicurezza ai sensi del D.P.R. 222/2003 - Linee Guida 2006 - Codice degli Appalti D.Lgs. 163/2006

Il Piano Sostitutivo di Sicurezza (PSS) è il piano che deve presentare l’appaltatore di lavori pubblici, ai sensi del Codice degli appalti, articolo 131, in tutti i cantieri nei quali non sia stato nominato il coordinatore per la sicurezza, e di conseguenza non sia già disponibile il piano di sicurezza e coordinamento (PSC).

Il manuale “Il Nuovo PSS” ed il relativo software costituiscono lo standard di riferimento per la completa e corretta redazione del piano sostitutivo di sicurezza, in conformità a:

  • D.Lgs. 163/2006 (Codice degli appalti);
  • D.P.R. 222/2003 (Regolamento piani di sicurezza);
  • D.Lgs. 494/1996 s.m. (Direttiva cantieri mobili);
  • “Linee guida 2006” per l’applicazione del D.P.R. 222/2003.

Il manuale è uno strumento di consultazione e contiene:

  • un esame completo e sintetico del quadro normativo;
  • la redazione del PSS con il “metodo per sezioni”;
  • gli elementi obbligatori del piano sostitutivo;
  • lo schema di PSS conforme alle norme;
  • le norme fondamentali aggiornate.

Il software è uno strumento operativo e di utilizzo immediato per il PSS con il “metodo per sezioni” (procedura consigliata per i piani di sicurezza, ideale per l’accettazione da parte degli enti e degli organi di controllo), e propone un ampio repertorio di testi e di schemi, tra cui:

  • gli elementi obbligatori richiesti dal “163” e dal “222”;
  • le schede delle lavorazioni (oltre 110 schede);
  • l’esame delle criticità, per casistiche di cantiere;
  • cronoprogramma dei lavori.

Per le stazioni appaltanti un apposito capitolo esamina le procedure gestionali nel cantiere “sotto soglia” e gli aspetti più significativi: richiesta e accettazione del PSS, costi della sicurezza, cantieri non soggetti a “494”.
L’installazione del software richiede:

  • Processore Intel Pentium o equivalente;
  • Windows 95-OSR2 e successivi;
  • 120 Mb di spazio libero sull’HD;
  • 128 Mb di RAM minima;
  • pre-installazione di un Word processor e di uno Spreadsheet a cura dell’utente.

 

CHI HA ACQUISTATO QUESTO HA COMPRATO ANCHE

Esprimo il consenso al trattamento dei dati personali ai sensi della normativa vigente e secondo le finalità illustrate nell'informativa