La redazione del Piano di Manutenzione

Microsoftware

SPESSO LO ACQUISTANO CON

La redazione del Piano di Manutenzione 67.10 €
Modelli Semplificati di PSC e FO 35.00 €
Valutazione del Rischio e Sicurezza nelle organizzazioni 42.00 €

Totale:

Acquistandoli insieme risparmierai

AGGIUNGI AL CARRELLO

DESCRIZIONE

La redazione del piano di manutenzione ai sensi del D.Lgs. n. 163/2006 con il software REGOLO MANUTENZIONE LT

Regolo Manutenzione LT è il software per la redazione del Piano di Manutenzione dell’opera e delle sue parti in conformità al D.Lgs. n. 163/2006.

La procedura mette a disposizione un’ampia banca dati contenente informazioni sulle modalità d’uso dell’opera e delle sue parti, sui livelli minimi delle prestazioni e le anomalie riscontrabili negli elementi tecnici, sugli interventi di controllo e di manutenzione necessari alla conservazione del bene e sulle frequenze e modalità di esecuzione degli interventi.
Viene eseguita con estrema semplicità ed in modo rigoroso la compilazione del piano di manutenzione suddiviso nei seguenti documenti operativi: manuale d’uso, manuale di manutenzione e programma di manutenzione.
L’utente ha la possibilità di inserire rappresentazioni grafiche importando immagini in formato bitmap (BMP) e DXF (Autocad). La possibilità di allegare al programma di manutenzione i grafici delle frequenze dei controlli e manutenzioni risulta un valido strumento per sintetizzare la cadenza degli interventi. La procedura offre un’ampia possibilità di personalizzazione della stampa ed una funzione di controllo per la verifica della correttezza e della completezza del documento creato che può essere esportato in formato DOC e PDF.
Regolo Manutenzione LT consente la redazione del piano di manutenzione relativo ad una singola opera con un massimo di cinque unità tecnologiche e con un massimo di sette elementi tecnici per unità.

Scarica abstract del libro

Indice

1. INTRODUZIONE
  • 1.1. Cos’è Regolo Manutenzione
    • 1.1.1. Il manuale d’uso
    • 1.1.2. Il manuale di manutenzione
    • 1.1.3. Il programma di manutenzione
  • 1.2. Struttura del programma
2. GUIDA ALL’INSTALLAZIONE DEL SOFTWARE "REGOLO MANUTENZIONE LT"
  • 2.1. Introduzione al CD-ROM allegato
  • 2.2. Requisiti hardware e software per l’installazione del software
  • 2.3. Procedura per la richiesta della "password utente"
  • 2.4. Procedura per l’installazione del software
    • 2.4.1. Installazione di “Regolo Manutenzione LT” da MS Windows 95
  • 2.5. Caricamento cantiere esempio
3. CONFIGURAZIONE DELLA PROCEDURA
  • 3.1. Impostazione dell’area di lavoro
4. MENÙ PRINCIPALE 5. MENÙ FILE
  • 5.1. Gestione cantieri
  • 5.2. Parametri di Regolo Manutenzione
6. MENÙ DATI GENERALI
  • 6.1. Dati generali cantiere
7. MENÙ PIANO DI MANUTENZIONE
  • 7.1. Dati generali del piano di manutenzione
  • 7.2. Opere
    • 7.2.1. Dati generali delle opere
    • 7.2.2. Rappresentazione grafica
    • 7.2.3. Dati progettuali delle opere
    • 7.2.4. Dati di gestione delle opere
  • 7.3. Unità tecnologiche
    • 7.3.1. Dati generali delle unità tecnologiche
    • 7.3.2. Rappresentazione grafica
    • 7.3.3. Dati progettuali dell’unità tecnologica
    • 7.3.4. Dati di gestione dell’unità tecnologica
  • 7.4. Elementi tecnici
    • 7.4.1. Dati generali degli elementi tecnici
    • 7.4.2. Identificazione
    • 7.4.3. Rappresentazione grafica
    • 7.4.4. Identificazioni merceologica e dimensionale
  • 7.5. Istruzioni
    • 7.5.1. Installazione e gestione
    • 7.5.2. Istruzioni per la dismissione e lo smantellamento
    • 7.5.3. Gestione emergenze
  • 7.6. Requisiti e anomalie
    • 7.6.1. Prestazioni
    • 7.6.2. Anomalie riscontrabili
    • 7.6.3. Correlazione prestazioni-anomalie
  • 7.7. Controlli e manutenzioni
    • 7.7.1. Controlli
    • 7.7.2. Manutenzioni
    • 7.7.3. Grafico interventi
  • 7.8. Allegati
    • 7.8.1. Rappresentazione grafica
    • 7.8.2. Elaborati grafici
  • 7.9. Importazione dagli archivi di base
  • 7.10. Esportazione negli archivi di base
  • 7.11. Spostamento delle parti
  • 7.12. Verifica dei dati inseriti
  • 7.13. Stampa del piano di manutenzione
8. MENÙ ARCHIVI DI BASE
  • 8.1. Parti del sistema edilizio
  • 8.2. Classi di requisiti
  • 8.3. Anomalie
  • 8.4. Controlli / manutenzioni
  • 8.5. Certificazioni
  • 8.6. Norme
  • 8.7. Attrezzature
  • 8.8. Tabelle
    • 8.8.1. Dimensioni
    • 8.8.2. Materiali
    • 8.8.3. Cause di degrado
    • 8.8.4. Tipo elaborati grafici
    • 8.8.5. Qualifiche operatori
  • 8.9. Gestione aggiornamenti
    • 8.9.1. Aggiornamento per sostituzione
    • 8.9.2. Aggiornamento automatico
    • 8.9.3. Aggiornamento manuale

CHI HA ACQUISTATO QUESTO HA COMPRATO ANCHE

Esprimo il consenso al trattamento dei dati personali ai sensi della normativa vigente e secondo le finalità illustrate nell'informativa