Classificazione della vulnerabilità sismica degli edifici e sisma bonus

Roberto Cornacchia, Matilde Fiammelli

DESCRIZIONE

Prontuario tecnico e fiscale Aggiornato a :

  • NTC 2018 e circolare esplicativa n. 7/2019
  • Legge 58/2019 (c.d. Decreto Crescita

Aggiornato alla legge n. 58/2019 (conversione del d.l. 34/2019 c.d. Decreto Crescita) il prontuario si configura come un supporto operativo indispensabile per il professionista nell’analisi e nell’interpretazione della disciplina per la classificazione della vulnerabilità sismica degli edifici (d.m. 65/2017 – attribuzione e miglioramento della classe di rischio) con esempi pratici dettagliati secondo i due metodi previsti dalla normativa: metodo convenzionale e metodo semplificato, senza tralasciare la fase di asseverazione che il progettista deve rilasciare.

Il testo evidenzia anche le novità riguardanti gli interventi su edifici esistenti previsti dalle Norme Tecniche per le Costruzioni 2018 (d.m. 17 gennaio 2018) e dalla circolare esplicativa n. 7/2019. Vengono esaminate le procedure di valutazione della sicurezza e della classe di rischio ante e post operam. Oltre agli aspetti tecnici, altrettanto importante è la parte fiscale a cui è dedicato un intero capitolo approfondito e corredato da esempi per l’applicazione del Sisma Bonus.

Struttura del prontuario

Edifici esistenti e normativa antisismica nazionale Classificazione del rischio sismico:

  • Linee guida n. 65/2017
  • Attribuzione della Classe di Rischio
  • Miglioramento della Classe di Rischio
  • Procedura di asseverazione

Esempio di applicazione con metodo convenzionale e metodo semplificato.
Aspetti fiscali del Sisma Bonus ed esempi pratici.

CHI HA ACQUISTATO QUESTO HA COMPRATO ANCHE

Esprimo il consenso al trattamento dei dati personali ai sensi della normativa vigente e secondo le finalità illustrate nell'informativa