NUOVA COOPERAZIONE TRA STATI

02/02/2006

2.047 volte
La legge 9 gennaio 2006, n.14 pubblicata sulla Gazzetta ufficiale n. 16 del 20 gennaio 2006 reca la Ratifica ed esecuzione della Convenzione europea sul paesaggio, fatta a Firenze il 20 ottobre 2000. Gli obiettivi del documento europeo, il cui testo è in lingua francese e inglese, sono quelli di promuovere la salvaguardia, la gestione e la pianificazione del paesaggio e di organizzare la cooperazione in questo campo tra gli Stati membri.
L'attuazione delle politiche paesaggistiche deve avvenire attraverso l'adozione di misure specifiche, quali:
a) sensibilizzazione e coinvolgimento della società civile sui temi del paesaggio e dell’ambiente, tramite l’intervento attivo di organizzazioni private e autorità pubbliche;
b) l’ istituzione di percorsi formativi pluridisciplinari rivolti tanto ai professionisti dei settori pubblico e privato, quanto agli studenti;
c) l’impegno di ogni Stato membro a identificare sul proprio territorio le caratteristiche ed gli elementi di trasformazione del proprio paesaggio;
d) stabilire gli obiettivi di qualità riguardanti i paesaggi individuati e valutarli previa consultazione pubblica; e) l’applicazione di ogni Stato membro degli strumenti di intervento operativi per i fini di tutela e valorizzazione del paesaggio. © Riproduzione riservata

PARTECIPA ALLA DISCUSSIONE

PARTECIPA PER PRIMO ALLA DISCUSSIONE
Esprimo il consenso al trattamento dei dati personali ai sensi del D.Lgs. n.163/2003 e secondo le finilità illustrata nell'informativa