VALUTAZIONE E CERTIFICAZIONE

03/02/2006

2.127 volte
Con Deliberazione 11 gennaio 2006, n. 04 recante “Disposizioni in materia di organizzazione e gestione delle attivita' di valutazione e certificazione dei risparmi energetici” pubblicata in Gazzetta Ufficiale il 1° febbraio 2006, l'Autorità per l'Energia Elettrica ed il Gas ha dettato disposizioni relative ai criteri ed alle modalita' per il rilascio dei titoli di efficienza energetica.
Nella definizione della pratica di progetto, per consentire la partecipazione al procedimento soggetti terzi controinteressati, ai sensi dell'art. 4, comma 4, del D.P.R. n. 244/01, verrà dato avviso pubblico sul sito internet www.autorita.energia.it.
I dati e le informazioni presentate ai fini dell'attivita' istruttoria dovranno essere trasmessi, oltre che nell'originale cartaceo, anche mediante il supporto informatico a disposizione sul sito internet www.autorita.energia.it.
Per lo svolgimento di attività a supporto della valutazione e della certificazione dei risparmi energetici l'Autorità si avvale dell'ENEA. Tramite apposita convenzione l'ENEA si occuperà:
- dell'attivita' istruttoria a supporto delle decisioni in merito all'approvazione di proposte di progetto;
- dell'attivita' di verifica tecnica finalizzata alla quantificazione dei risparmi effettivamente conseguiti in applicazione di progetti;
- dell'attivita' di controllo e verifica della correttezza e veridicita' delle dichiarazioni rese dai titolari di progetti ai fini della relativa certificazione. © Riproduzione riservata

PARTECIPA ALLA DISCUSSIONE

PARTECIPA PER PRIMO ALLA DISCUSSIONE
Esprimo il consenso al trattamento dei dati personali ai sensi del D.Lgs. n.163/2003 e secondo le finilità illustrata nell'informativa