AGGIORNAMENTO RENDITE CATASTALI

24/04/2006

7.492 volte
Da tempo è oggetto di riflessione la riforma del sistema catastale e con essa quella della fiscalità immobiliare. Per le case il sistema prevederà la determinazione dei tributi non sul valore catastale ma sulla redditività.
Fino ad oggi le imposte che gravano sugli immobili edilizi (imposta di registro, ipotecaria, catastale e comunale) dipendono dal valore catastale dell’immobile stesso, determinato sulla base dei dati fiscali del fabbricato (zona censuaria, categoria, classe e consistenza, rendita catastale).
Con la nuova riforma aumenterà il prelievo fiscale e diminuirà l’effetto dell’imposta comunale.

© Riproduzione riservata



PARTECIPA ALLA DISCUSSIONE

Esprimo il consenso al trattamento dei dati personali ai sensi della normativa vigente e secondo le finalità illustrate nell'informativa