REQUISITI IGIENICO SANITARI PISCINE

19/06/2006

3.121 volte
Pubblicata sul BURT n. 8/06 la Legge Regionale che norma i requisiti igienico-sanitari delle piscine ad uso natatorio.
In 26 articoli sono tracciate per le piscine pubbliche e condominiali le linee guida per:
  • la classificazione e caratteristiche delle piscine e degli elementi funzionali del complesso,
  • i requisiti igienico-sanitari dell'acqua,
  • la conduzione ed i controlli,
con il dichiarato intento di "contribuire alla tutela della salute ed alla sicurezza dei bagnanti e del personale addetto alla gestione delle piscine ad uso natatorio, mediante la definizione dei requisiti per la costruzione delle stesse, le indicazioni per la loro manutenzione e per le specifiche attività di vigilanza".

L'entrata in vigore avverrà solo dopo la pubblicazione dell’apposito regolamento, previsto dall’art. 5 della Legge entro centottanta giorni dalla entrata in vigore della stessa.
Il regolamento dovrà definire:
  1. i requisiti strutturali, gestionali, tecnici, igienico-ambientali dell'impianto di piscine, ivi compresa la specificazione del limite massimo degli utenti ammissibili;
  2. i requisiti fisici, chimico-fisici, chimici e microbiologici delle acque di vasca;
  3. le modalità di esercizio dell'attività di vigilanza ed i controlli;
  4. la documentazione necessaria ai fini dei controlli interni;
  5. le deroghe.


    a cura di Davide Crovetti
© Riproduzione riservata

PARTECIPA ALLA DISCUSSIONE

PARTECIPA PER PRIMO ALLA DISCUSSIONE
Esprimo il consenso al trattamento dei dati personali ai sensi del D.Lgs. n.163/2003 e secondo le finilità illustrata nell'informativa