LEGGE 46/90 E SICUREZZA UTILIZZO GAS COMBUSTIBILI

16/10/2006

2.688 volte
Nel corso degli ultimi anni alcuni importanti provvedimenti hanno caratterizzato l’attività post-contatore gas.
Tra questi, senza dubbio un posto di primo piano lo ha avuto (e sta avendo) la Delibera 40/04 dell’Autorità per l’energia elettrica e il gas (AEEG) "Adozione del regolamento di attività di accertamento della sicurezza degli impianti di utenza a gas".
Infatti tale provvedimento, che si occupa dei controlli inerenti alla salvaguardia della sicurezza degli impianti di utenza alimentati a gas a valle del contatore, vale a dire in ambienti domestici e similari, ha avuto l’effetto di portare sotto i riflettori problematiche da troppo tempo latenti.

Per l’attuazione normativa della delibera, l’AEEG si è naturalmente riferita alle pertinenti norme UNI e CEI, che regolano la sicurezza degli impianti domestici in termini di idoneità dei prodotti all’uso gas e di installazione conforme alla regola dell’arte.

Il CIG, Ente federato UNI che opera nel settore gas, è stato incaricato da AEEG a produrre una linea guida per la compilazione degli allegati obbligatori per il gas, ex legge 46/90 e dirimere le eventuali controversie normative.
Attualmente il CIG ha in corso altri lavori attinenti l’attuazione della Delibera 40/04.
L’UNI da anni opera di concerto con il Ministero delle Attività Produttive per l’attuazione della legge 46/90, da cui la delibera 40/04 AEEG trae legittimazione tecnica.

Nel contesto formativo della legge 46/90 l’UNI, nel corso degli anni, ha organizzato centinaia di incontri di formazione.
Dall’unione dell’esperienza dell’UNI e del CIG è nata l’idea di proporre giornate di formazione su argomenti topici del settore gas.

La giornata di formazione, oltre a mettere in luce le ultime novità e gli aspetti più problematici connessi all’attuazione della Delibera 40/04, rilevati dal CIG, si propone di focalizzare l’attenzione sulle norme UNI di più recente pubblicazione e sulle eventuali ulteriori attese novità riguardanti il settore gas.
Il corso si rivolge a coloro che sono coinvolti nell’attuazione della delibera 40/04 AEEG: venditori di gas; accertatori delle aziende di distribuzione; progettisti; personale degli uffici tecnici comunali.

Quota di Iscrizione
- Soci UNI (effettivi) e Soci CIG: Euro 150,00 + IVA 20%
- Altri: Euro 200,00 + IVA 20%
Eventuali ulteriori condizioni/agevolazioni sono riportate nella scheda di iscrizione.

Iscrizione
Si prega di compilare la scheda di iscrizione presente on-line e di inviare copia dell'avvenuto pagamento almeno sette giorni prima della data di inizio del corso a: Centro Formazione UNI, fax 02 70024474, E-mail: formazione@uni.com

Sede e data
Milano: UNI - Centro Formazione, Via Sannio 2
10 novembre 2006

Per ulteriori informazioni contattare:
Centro Formazione UNI
tel. 02 70024379/464, fax 02 70024474
E-mail: formazione@uni.com © Riproduzione riservata

PARTECIPA ALLA DISCUSSIONE

PARTECIPA PER PRIMO ALLA DISCUSSIONE
Esprimo il consenso al trattamento dei dati personali ai sensi del D.Lgs. n.163/2003 e secondo le finilità illustrata nell'informativa