MANUTENZIONE ELETTRICA

14/11/2006

2.395 volte
La manutenzione in generale - e la manutenzione "elettrica" in particolare - è una necessità ineliminabile e unanimemente riconosciuta per la nostra società avanzata. Si può anzi dire che la manutenzione, così come la sicurezza, è indice del "livello culturale" raggiunto.

Nell’immaginario collettivo il termine manutenzione fa pensare forse ad un intervento “fatto con le mani” su di una entità che si vuole salvaguardare nel tempo.
Il concetto, in verità, è molto più esteso: infatti, se l’etimologia della parola deriva dal latino medioevale manutentio, che a sua volta deriva dal latino classico manu tenere, cioè “tenere con la mano”, è evidente che il termine “mano” è presente non tanto per sottolineare l’aspetto di manualità quanto nel senso di tenere con la mano quindi di “accompagnare/sostenere” nel tempo.

La manutenzione è l’insieme di tutte quelle azioni che portano al raggiungimento dell’obiettivo finale che è quello di conservare nel tempo le prestazioni iniziali di una certa realtà.
Nel passato la manutenzione veniva molto spesso sottovalutata e si interveniva sugli impianti elettrici solo con la “manutenzione d’emergenza”.
Oggi sono molteplici le modalità con cui la manutenzione può concretizzarsi: ne è testimone il copioso corpo normativo.
>BR> Il convegno organizzato da:
* Consiglio Nazionale dei Periti Industriali e dei Periti Industriali Laureati,
* Fondazione Opificium,
* Collegio dei Periti Industriali della Provincia di Messina,
si propone di fare il punto sulla situazione, affrontando nella prima parte tutte le informazioni di cui occorre essere in possesso per avere una visione di insieme effettivamente esaustiva; nella seconda parte del convegno verranno esaminati gli aspetti relativi alla “progettazione” della manutenzione elettrica, alla sua “esecuzione” e ai conseguenti benefici.
Al termine del convegno verrà rilasciato un attestato di partecipazione.

Al convegno interverrà il Funzionario tecnico UNI Roberto Ravaglia (Commissione "Manutenzione" UNI) sul tema “Il corpo normativo relativo alla manutenzione generale”.

La partecipazione è gratuita. Le iscrizioni vanno effettuate sul sitohttp://www.voltiwork.de/it/cnpi/.

Sede e data:
* Taormina: Hotel Villa Diodoro - via Bagnoli Croci, 75
* 17 novembre 2006

Per informazioni:
Consiglio Nazionale dei Periti Industriali e dei Periti Industriali Laureati
e-mail: cnpi@cnpi.it
web: www.cnpi.it
© Riproduzione riservata

PARTECIPA ALLA DISCUSSIONE

PARTECIPA PER PRIMO ALLA DISCUSSIONE
Esprimo il consenso al trattamento dei dati personali ai sensi del D.Lgs. n.163/2003 e secondo le finilità illustrata nell'informativa