RIQUALIFICAZIONE URBANA DELL’AREA CENTRALE DI SAN DONA' DI PIAVE

22/01/2007

3.884 volte
Il Comune di San Donà di Piave, intendendo promuovere la riqualificazione urbanistica complessiva della zona urbana centrale del capoluogo, ritiene opportuno avviare un procedimento concorsuale pubblico allo scopo di acquisire indicazioni metaprogettuali mirate al recupero, alla tutela e alla valorizzazione del centro storico, con i suoi “vuoti urbani”, le presenze storico architettoniche, il complesso tessuto urbano.
Pertanto, viene bandito un concorso di idee (in una fase) ai sensi del D.P.R. n. 554/99 e del D.lgs. n. 163/2006.

Il tema del concorso è la formulazione di una proposta di riqualificazione urbana delle aree denominate Piazza Rizzo e Piazza Indipendenza, intese come elementi centrali di un progetto più ampio teso alla valorizzazione e ri-connotazione di tutto il centro cittadino, attualmente poco frequentato a causa della sua scarsa capacità attrattiva e della mancanza di adeguate strutture di servizio.

Il programma prevede:
  • per Piazza Rizzo la realizzazione di uno spazio atto a valorizzare le presenze storico architettoniche, la riorganizzazione della struttura del mercato e la razionalizzazione della sosta dei veicoli, così da rendere quest’area un luogo di incontro e di scambio, dedicando una particolare attenzione alle esigenze dei cittadini che la abitano quotidianamente. Non si esclude la possibilità di proporre delle piastre urbane, anche sopraelevate, al fine di ricavare nuovi spazi pubblici e commerciali.
  • per Piazza Indipendenza la completa pedonalizzazione in maniera tale da offrire alla città uno spazio urbano di qualità per la vita di incontro e socializzazione.
La proposta progettuale dovrà necessariamente considerare e affrontare la tematica della “viabilità di collegamento”, non solo tra le due piazze principali, ma anche con i luoghi e gli immobili più significativi vicini (ad es. il Duomo, l’isola pedonale, via Cesare Battisti, il Caffè Letterario, che con le due piazze rientrano nel perimetro del centro).

Per questi motivi, si dovranno individuare e studiare:

  • le “vie d’unione”, accompagnate da un arredo urbano coerente e valorizzante della progettazione;
  • le vie per le quali la progettazione potrà prevedere elementi ulteriori di valorizzazione.
Particolare attenzione dovrà essere riposta nell’elaborazione di una proposta di piano parcheggi, con la possibilità di allocare gli stessi nel sottosuolo. Il mercato dovrà essere riorganizzato e ridistribuito. L’iscrizione e l’acquisizione della documentazione di gara è subordinata al previo pagamento del costo di €. 50,00.
Data scadenza iscrizione:13/03/2007 Data consegna elaborati: 12/05/2007

I dati dell’Ente banditore sono:
Comune di San Donà di Piave
Piazza Indipendenza, 13 – 30027 San Donà di Piave (VE)
Tel. 0421.590400 Fax 0421.590411 (segreteria organizzativa)
Sito Internet: http://sit.sandonadipiave.net
Il responsabile del procedimento è l’arch. Danilo Gerotto, Dirigente del IV Settore © Riproduzione riservata

PARTECIPA ALLA DISCUSSIONE

PARTECIPA PER PRIMO ALLA DISCUSSIONE
Esprimo il consenso al trattamento dei dati personali ai sensi del D.Lgs. n.163/2003 e secondo le finilità illustrata nell'informativa