BUTTRIO (UD): RIQUALIFICAZIONE DELL’AREA CENTRALE DI VICINALE

09/03/2007

2.661 volte
Il Comune di Buttrio (UD) bandisce un concorso d’idee, in relazione a:
la riqualificazione degli spazi aperti della Piazza di Vicinale.
Gli elaborati dovranno consegnati entro 90 giorni dalla pubblicazione del presente bando sul sito della regione presumibilmente il 23 maggio 2007.


Scopo del concorso di idee
Il concorso ha per oggetto la riqualificazione degli spazi aperti della Piazza di Vicinale e della via Lippe, fino all’incrocio con via Caterina Percoto. La proposta dovrà essere sviluppata secondo le seguenti indicazioni:
  • definire gli spazi pedonali della piazza, garantendo:
    • 1. uno spazio per consentire la sosta, l’aggregazione e l’incontro nell’area della chiesa di S. Michele Arcangelo;
    • 2. percorrenze pedonali agevoli e sicure per l’accessibilità dello spazio di cui sopra e in generale per gli edifici pubblici e privati che si affacciano sulla piazza;
    • 3. una percorrenza privilegiata della strada comunale Lippe, su cui si affaccia la villa Busolini, e verso il borgo Fumo;
  • definire il sistema della viabilità veicolare e della sosta all’interno della piazza e nelle aree limitrofe ad essa garantendo:
    • 1. la regolamentazione del traffico, cercando di limitare la percorrenza e la velocità all’interno dello spazio pubblico e valutando allo stesso tempo la possibilità di inserire alcuni parcheggi;
    • 2. uno spazio per la fermata delle autocorriere;
  • definire gli elementi d'arredo urbano della piazza ed i principali materiali utilizzati sulla base delle seguenti considerazioni:
    • 1. inserire un elemento di arredo e servizio, con la presenza di acqua potabile;
    • 2. utilizzare materiali tradizionali, naturali e se possibile riutilizzabili, in grado di armonizzarsi con l’ambiente circostante;
    • 3. inserire un’adeguata illuminazione;
  • definire e valorizzare via Lippe, tenendo conto delle caratteristiche storiche del borgo di natura rurale, garantendo:
    • 1. una percorribilità stradale adatta anche ai mezzi agricoli;
    • 2. una percorrenza pedonale messa in sicurezza;
    • 3. un’adeguata illuminazione.
Modalità, contenuti e termine della domanda di partecipazione al concorso
Ai fini della partecipazione al concorso, pena l’esclusione, sono richiesti i seguenti elaborati:
  • 1) una relazione che illustri compiutamente le ragioni e le principali caratteristiche della soluzione prospettata, contenente una stima di massima dei lavori previsti (in formato A4, massimo 4 cartelle)
  • 2) n. 2 elaborati grafici, montati su supporto rigido, (in formato A1), in orizzontale contenenti:
    • a) planimetria in scala 1:500 con la sistemazione dell’area;
    • b) sezioni e prospetti in scala 1:200 in numero adeguato a rappresentare i contenuti dell’idea, con eventuali dettagli in scala opportuna;
    • c) rappresentazioni prospettiche e/o assonometriche e/o planovolumetriche, con eventuali rappresentazioni grafiche, fotografiche, fotomontaggi.
Assegnazione di premi
Ai concorrenti saranno assegnati i seguenti premi:
  • a) al I classificato € 5.000,00
  • b) al II classificato € 2.000,00
  • c) al III classificato € 1.000,00
Ente banditore
Comune di Buttrio Responsabile di p.o. Area tecnica
p.e. Ezio Antonel



© Riproduzione riservata

PARTECIPA ALLA DISCUSSIONE

PARTECIPA PER PRIMO ALLA DISCUSSIONE
Esprimo il consenso al trattamento dei dati personali ai sensi del D.Lgs. n.163/2003 e secondo le finilità illustrata nell'informativa