MODIFICHE LEGGE GOVERNO DEL TERRITORIO

06/04/2007

2.698 volte
La Regione Toscana ha emanato la Legge Regionale 19 marzo 2007, n. 15 “Modifiche alla legge regionale 3 gennaio 2005, n. 1 (Norme per il governo del territorio). Abrogazione della legge regionale 11 agosto 1997, n. 68 (Norme sui porti e gli approdi turistici della Toscana)” pubblicata sul Bollettino Ufficiale n° 6 del 28 marzo 2007.
Con soli 4 articoli si modificano le “Norme per il governo del territorio” mediante l’inserimento del nuovo del capo III bis al titolo IV, e le modifiche all’art. 48 della stessa legge regionale 3 gennaio 2005, n. 1.

Il Capo III bis è interessa le disposizioni in materia di porti e approdi turistici relativamente al procedimento per la previsione di nuovi porti, all’ampliamento o riqualificazione di quelli esistenti ed all’istituzione del “Piano regolatore portuale” di competenza comunale.
I piani regolatori portuali sono attuati mediante i progetti delle opere portuali e consistono nella programmazione e localizzazione degli interventi da realizzare per le funzioni e le specializzazioni che lo scalo marittimo è destinato a svolgere, compresi i servizi connessi.
Conseguentemente a tale inserimento viene abrogata la specifica legge regionale 11 agosto 1997, n. 68 “Norme sui porti e gli approdi turistici della Toscana”.

A cura di Davide Crovetti
© Riproduzione riservata

PARTECIPA ALLA DISCUSSIONE

PARTECIPA PER PRIMO ALLA DISCUSSIONE
Esprimo il consenso al trattamento dei dati personali ai sensi del D.Lgs. n.163/2003 e secondo le finilità illustrata nell'informativa