FIERA EXPÒ DELLE TECNOLOGIE PER IL RISPARMIO ENERGETICO E LE FONTI RINNOVABILI IN MONTAGNA

12/09/2007

2.964 volte
Per tre giorni (venerdi-sabato-domenica 28-29-30 settembre 2007) si svolgerà a Porretta Terme, noto centro termale dell'Appennino Bolognese, la prima fiera-expò delle tecnologie per il risparmio energetico e le energie da fonti rinnovabili utilizzabili nelle zone di montagna.

Per la prima volta una esposizione di tecnologie ed un ricco menù di convegni dedicati alle energie rinnovabili e al risparmio energetico si svolgono fuori dai tradizionali circuiti espositivi per collocarsi a stretto contatto con comunità locali, quelle dell'Appennino bolognese, impegnate nella realizzazione di un Distretto per l'energia sostenibile.
Snoda per 9 piazze di Porretta, ciascuna dedicata ad un argomento.

Saranno allestite 6 piazze tematiche dedicate a:

1) solare fotovoltaico, termico, a concentrazione;
2) energia da biomassa del bosco;
3) miniidroelettrico;
4) minieolico;
5) bioedilizia,
6) risparmio energetico e gestione calore.

E ci saranno tre piazze dedicate al commercio di beni e servizi per la sostenibilità, alle attività di associazioni, enti e istituzioni, ai prodotti tipici dell'Appennino.
Durante i tre giorni dell'iniziativa in otto sale, di cinema, di alberghi, di enti locali, si svolgeranno circa 30 eventi tra convegni, incontri, seminari, corsi di formazione, illustrazione di esperienze e presentazione di libri di settore.
Sarà inoltre operativo uno "sportello energia" a cui i cittadini potranno rivolgersi per avere informazioni tecniche, normative,fiscali.
La manifestazione sarà inoltre accompagnata da attività culturali quali rappresentazioni teatrali e rassegne cinematografiche.

ECOAPPENNINO è un evento unico nel suo genere perché concepito per la montagna in montagna.
La grande emergenza climatica e gli impegni di riduzione dei gas di serra mettono la montagna italiana - sede di importanti risorse di energia rinnovabile (in particolare boschi, salti d'acqua, vento) - al centro dei nuovi assetti di produzione di energia pulita del nostro paese.

L'Appennino sarà nei prossimi anni luogo obbligato di investimenti e realizzazioni di impianti.

ECOAPPENNINO è il luogo dove presentare i propri servizi e prodotti sia ad un pubblico di operatori specializzati sia agli utenti finali, siano essi privati o enti locali.
ECOAPPENNINO è il luogo in cui "toccare con mano" i prodotti, le tecnologie e i servizi per il risparmio energetico, per l'utilizzo delle energie rinnovabili, per il comfort e il risparmio domestico; e in cui valutare e confrontare costi e benefici, metodologie e tempistiche, incentivi esistenti e opportunità di finanziamento.

ECOAPPENNINO nasce nel contesto della costituzione di un Distretto per le energie rinnovabili nella montagna bolognese come luogo di pratiche di eccellenza nel settore ambientale a partire dalle fonti di energia, dalla valorizzazione delle risorse naturali locali e del loro utilizzo sostenibile, dalla riduzione delle emissioni di CO2, nonché dalla diffusione della bioedilizia.

www.ecoappennino.it
© Riproduzione riservata



PARTECIPA ALLA DISCUSSIONE

Esprimo il consenso al trattamento dei dati personali ai sensi della normativa vigente e secondo le finalità illustrate nell'informativa