SELEZIONE DI ESPERTI PER L'UNITÀ TECNICA REGIONALE PER I LAVORI PUBBLICI

23/10/2007

2.574 volte
L'Assessorato regionale dei Lavori pubblici deve costituire un organo consultivo denominato Unità tecnica regionale per i lavori pubblici (UTR), avente funzione consultiva e di coordinamento tecnico e amministrativo in materia di lavori pubblici, del quale devono far parte un massimo quindici esperti, esterni alla Regione.

Gli esperti dovranno possedere comprovata esperienza in una o più materie concernenti acque pubbliche, dighe, opere idrauliche, idriche e di bonifica, opere marittime, edilizia, urbanistica, viabilità, impianti, tecnologici e industriali, elettrotecnica, beni culturali ed architettonici, scienze geologiche, agrarie e forestali e in materie giuridico-amministrative così da poter garantire un adeguato supporto all'attività dell'Unità tecnica regionale.

Al momento della presentazione della domanda, oltre alla comprovata esperienza nelle materie indicate, i candidati dovranno possedere il seguente requisito: essere professionisti iscritti a ordini professionali da non meno di dieci anni o docenti universitari;

Le candidature dovranno essere inviate entro il 19 novembre 2007 tramite il servizio postale con lettera raccomandata e ricevuta di ritorno o consegnate a mano alla segreteria dell'UTR, Servizio Albi Regionali e Contratti, Viale Trento n. 69, Cagliari secondo le indicazioni contenute nell'avviso pubblico.

a cura di www.regione.sardegna.it
© Riproduzione riservata



PARTECIPA ALLA DISCUSSIONE

Esprimo il consenso al trattamento dei dati personali ai sensi della normativa vigente e secondo le finalità illustrate nell'informativa