ARCHITETTURA, COLORE E TRASFORMAZIONE DELL'IMMAGINE URBANA - EMERGENZE ARCHITETTONICHE E INNOVAZIONE TECNOLOGICA

14/11/2007

2.799 volte
Si terrà a Castellammare di Stabia in provincia di Napoli giovedì 22 novembre 2007 il convegno dal titolo Architettura, colore e trasformazione dell'immagine urbana - Emergenze architettoniche e innovazione tecnologica, patrocinato dall'Ordine degli Architetti, P. P. e C. di Napoli E provincia, dall'Associazione Architetti Monti Lattari, dall'Ordine degli Ingegneri della Provincia di Napoli, dal Collegio dei Geometri della Provincia di Napoli.

A chi opera nel settore del recupero dell'edilizia storica e contemporanea è sempre più richiesta una vasta competenza, che deve necessariamente comprendere numerose conoscenze specialistiche. Per la redazione del progetto di restauro, è necessario considerare in modo approfondito l'opera architettonica (atto conoscitivo) e questo comporta non solo un'approfondita analisi, ma anche la cognizione dei materiali costitutivi, del loro attuale stato di degrado e delle opere necessarie da adottare per la loro salvaguardia. Operare oggi nel vasto campo del recupero dell'edilizia storica risulta certamente laborioso e complesso; quando parliamo di coloriture e intonaci, tutti coloro che lavorano in questo settore sanno bene quanto sia difficile affrontare questo tema, dalla "fase della verifica" alla redazione del piano d'intervento, sino al controllo dei singoli interventi. Il convegno si pone come efficace strumento per comunicare metodiche più aggiornate nel campo dei materiali, della diagnostica e delle normative in vigore.

Giovedì 22 novembre 2007, ore 15.30
CROWNE PLAZA STABIAE SORRENTO COAST
Castellammare di Stabia (NA) - S.S. 145 Sorrentina, Km. 11

La partecipazione al convegno è gratuita
Per ricevere la documentazione tecnica in omaggio è necessario confermare la propria presenza entro sabato 17 novembre 2007 alla segreteria organizzativa
fax 059 356096 - unimark@tsc4.com © Riproduzione riservata



PARTECIPA ALLA DISCUSSIONE

Esprimo il consenso al trattamento dei dati personali ai sensi della normativa vigente e secondo le finalità illustrate nell'informativa