SOSTITUZIONE DI FRIGORIFERI, CONGELATORI E LORO COMBINAZIONI CON APPARECCHI DI CLASSE ENERGETICA NON INFERIORE AD A+

07/12/2007

7.821 volte
Al fine di rispondere alle centinaia di richieste da parte di molti nostri utenti, la presente notizia intende riprendere il comma 353 della legge n. 296 del 2006 che disciplina la detrazione dall'imposta lorda, ai fini IRPEF, delle spese documentate per la sostituzione di frigoriferi, congelatori e loro combinazioni con analoghi apparecchi di classe energetica non inferiore ad A+, compresi i costi di trasporto e le eventuali spese connesse allo smaltimento dell'apparecchiatura dismessa, purché debitamente documentati

La detrazione, prevista per il solo periodo d'imposta 2007, è riconosciuta per una quota pari al 20 per cento dei costi sostenuti entro il 31 dicembre 2007 ed effettivamente rimasti a carico del contribuente, fino alla soglia massima di detrazione pari a 200 euro per ciascun apparecchio. Ai fini del riconoscimento della detrazione in esame si rende necessaria, oltre alla documentazione attestante l'acquisto dell'apparecchio, costituita da fattura o da scontrino recante i dati identificativi dell'acquirente, la classe energetica non inferiore ad A+ dell'elettrodomestico acquistato e la data di acquisto, una ulteriore documentazione da cui si possa evincere l'avvenuta sostituzione dell'elettrodomestico. A tal fine, il contribuente è tenuto a redigere apposita autodichiarazione, da conservare ed esibire agli uffici dell'Agenzia delle Entrate in caso di eventuali richieste, dalla quale risulti la tipologia dell'apparecchio sostituito (frigorifero, congelatore, ecc) e le modalità utilizzate per la dismissione dello stesso.

Oltre a questa autocertificazione, il contribuente dovrà provvedere a farsi rilasciare una certificazione dall'impresa o dall'ente cui è stato conferito l'apparecchio da rottamare. Tale certificazione dovrà recare l'indicazione dell'impresa o dell'ente che ha provveduto al ritiro o allo smaltimento dello stesso e la data in cui è stato smaltito. © Riproduzione riservata



PARTECIPA ALLA DISCUSSIONE

Esprimo il consenso al trattamento dei dati personali ai sensi della normativa vigente e secondo le finalità illustrate nell'informativa