DOCUMENTO UNICO REGOLARITÀ CONTRIBUTIVA (DURC)

20/12/2007

7.640 volte
Obiettivi: •Approfondire la materia della lotta al sommerso e della rilevazione delle dinamiche del lavoro, nello specifico, attraverso lo strumento del DURC. • Corso avanzato per stazioni appaltanti- enti pubblici e aziende.
Programma
Il Durc: Normativa di riferimento; natura giuridica; rilevanza e condizione essenziale per i lavori pubblici in edilizia, negli appalti di servizi e forniture, nei finanziamenti e agevolazioni da parte dello Stato e della Unione Europea, Durc e Sportello Unico, fruitori della procedura, modalità di richiesta e rilascio, anche tramite pec (posta elettronica certificata), illustrazione della procedura, disamina del documento e flusso telematico, requisiti per il rilascio; Decreto Bersani e L. 248/2006 (art. 36 bis); L. 296/2007: Novità introdotte dalla finanziaria all’art. 1, comma 1175 e ss. E dal D. Lgs 113/07: disposizioni correttive del D.lgs 163/06. decreto ministeriale del 25/10/2007 pubblicato nella g.u. 279 del 30/11/2007: disamina delle cause ostative al rilascio del durc. Novità in materia di gravità della irregolarità. - Analisi della procedura e simulazione di richieste di verifica contributiva attraverso il collegamento al www.sportellounicoprevidenziale.it

Programma aggiornato con le ultime disposizioni introdotte dal decreto del Ministro del Lavoro 24/10/2007 che estende il DURC a tutti i settori produttivi

DESTINATARI
  • Per gli ENTI PUBBLICI: Ufficio Gare, Patrimonio, Economato, Tecnici, Legali
  • Per le AZIENDE: Ufficio Risorse Umane, Gare, Legali
Data corso: 14 Gennaio 2008
Orario: MATTINA: 9.15 - 13.00, POMERIGGIO: 14.00 - 16.30
Sede: FORMEL Hotel Concord Via Lagrange, 47 TORINO
Costo: Euro 350,00 oltre Iva 20%. Se la fattura è intestata ad Ente Pubblico, la quota è esente IVA, ai sensi dell'art. 10, D.P.R. n. 633/7b>La quota comprende: materiale didattico, documentazione, welcome coffee e colazione di lavoro.
© Riproduzione riservata



PARTECIPA ALLA DISCUSSIONE

Esprimo il consenso al trattamento dei dati personali ai sensi della normativa vigente e secondo le finalità illustrate nell'informativa