Meno è più 6: servizi e spazi pubblici in Roma

19/12/2007

3.064 volte
Il Comune di Roma, bandisce un concorso internazionale di progettazione mediante procedura aperta in due gradi ai (ai sensi del Capo IV sez. III art. 99-109 del Dlg 163/2006) per la progettazione preliminare del complesso di opere per servizi e spazi pubblici, all’interno programma urbanistico Via delle Vigne, a Roma.
Il concorso è articolato in due diversi gradi
  • un primo grado in cui viene richiesto ai partecipanti, unitamente alla documentazione amministrativa, di inoltrare una proposta di idee relative al tema di concorso. In questo grado è prevista la selezione, di un numero di 5 proposte. I concorrenti sono ammessi a pari merito al secondo grado di concorso;
  • il secondo grado, avente ad oggetto la presentazione del progetto preliminare, relativo all’oggetto del Concorso si svolge tra i soggetti individuati attraverso la valutazione di proposte di idee, presentate nella prima fase e selezionate senza formazione di graduatorie di merito e assegnazione di premi.
I criteri metodologici per la realizzazione dell’intervento, le caratteristiche tecniche e funzionali cui il progetto dovrà rispondere, nonché la documentazione grafica necessaria alla redazione dello stesso, sono contenuti nel Documento Preliminare alla Progettazione che sarà fornito in versione sintetica nella prima fase; tutte le necessarie specifiche di dettaglio saranno fornite ai 5 concorrenti selezionati dall'Ente Banditore in avvio della seconda fase concorsuale.

Il termine per il ricevimento dei progetti o delle domande di partecipazione è fissato per il 15 febbraio 2008.

Attribuzione premi
L’ammontare del premio verrà considerato quale anticipazione del compenso professionale dovuto per le fasi successive di progettazione.
Il vincitore otterrà un premio in denaro, IVA e oneri previdenziali, se dovuti, esclusi, pari a euro 10.000,00.
I concorrenti partecipanti al secondo grado di concorso che avranno presentato nei tempi e con le modalità previste gli elaborati in conformità alle richieste del bando, avranno diritto ad un rimborso spese, IVA ed oneri previdenziali, se dovuti, esclusi, pari a euro 9.000,00.

Ente banditore
Comune di Roma
Dipartimento VI - U.O. 11 – Interventi di Qualità
Piazza Kennedy 15
00144 Roma – Italia
Telefono +3906.6710 6635
Fax +3906.6710 71001
E-mail: i.concorsi@comune.roma.it
web: www.iconcorsi.comune.roma.it

Responsabile del procedimento
Arch. Gabriella Raggi

© Riproduzione riservata



PARTECIPA ALLA DISCUSSIONE

Esprimo il consenso al trattamento dei dati personali ai sensi della normativa vigente e secondo le finalità illustrate nell'informativa