AUMENTA AL 3% DALL’1 GENNAIO 2008

17/12/2007

5.667 volte
Sulla Gazzetta Ufficiale n. 291 del 15 dicembre scorso è stato pubblicato il Decreto del Ministro dell’Economia e delle Finanze 12 dicembre 2007 recante “Modifica del saggio di interesse legale”.
Il Decreto, in riferimento a quanto previsto all’articolo 2, comma 185 della legge 23 dicembre 1996, n. 662, che demanda al Ministro dell'economia e delle finanze la facoltà di modificare la misura del saggio degli interessi legali sulla base del rendimento medio annuo lordo dei titoli di Stato di durata non superiore a dodici mesi e tenuto conto del tasso di inflazione registrato nell'anno, fissa a partire dall’1 gennaio 2008 la misura del saggio degli interessi legali al 3 per cento. Ricordiamo che dall’1 gennaio 2004 e sino al 31 dicembre del corrente anno il saggio degli interessi legali, in base al precedente decreto del Ministero dell’Economia e delle Finanze, è stato del 2,50%.
© Riproduzione riservata



PARTECIPA ALLA DISCUSSIONE

Esprimo il consenso al trattamento dei dati personali ai sensi della normativa vigente e secondo le finalità illustrate nell'informativa