RITIRO DEDICATO: INVIO ISTANZA ANCHE A FEBBRAIO

29/01/2008

2.277 volte
Come previsto dalla Deliberazione AEEG n. 280/07, a decorrere dal 1 gennaio 2008 è stata abrogata la Deliberazione AEEG n. 34/05 nella parte in cui regola le modalità e le condizioni economiche per il ritiro dedicato dell'energia elettrica di cui al D.Lgs. n. 387/03 e alla Legge n. 239/04. Come specificato dal Gestore dei Servizi Elettrici (GSE), i produttori che avevano stipulato una convenzione scaduta il 31 dicembre 2007, possono procedere al rinnovo inviando la domanda al GSE entro il 29 febbraio 2008, indicando come decorrenza desiderata l'1 gennaio 2008.

Nel caso di invio della domanda a febbraio per gli impianti con ritiro programmato, si produrranno in ogni caso gli effetti della mancata programmazione per il periodo precedente. Il GSE, inoltre, si riserva di posticipare di un mese il pagamento dell'energia elettrica di competenza di gennaio per le istanze che non avessero completato l'iter di valutazione entro il 15 febbraio.


© Riproduzione riservata



PARTECIPA ALLA DISCUSSIONE

Esprimo il consenso al trattamento dei dati personali ai sensi della normativa vigente e secondo le finalità illustrate nell'informativa