MONTE DI PROCIDA (NA): PROGETTAZIONE DI UN POLO SCOLASTICO

02/01/2008

3.019 volte
II presente concorso, a seguito della Deliberazione di Consiglio Comunale n° 12 del 13 Aprile 2007 che ne ha fissato i temi e gli indirizzi, è finalizzato alla ideazione e, successivamente, alla realizzazione di un programma complesso consistente nei seguenti interventi:
  • ampliamento dell’edificio scolastico di Corso Umberto, scuola media, per accogliere gli studenti provenienti dalle aule ospitate dall’edificio di via Panoramica,
  • riconversione funzionale dell’edificio di via Panoramica in nuova Sede Municipale, previo suo adeguamento sismico;
  • riconversione funzionale dell’attuale edificio comunale di via Panoramica in nuova sede della scuola elementare “A. Vespucci”, attualmente sita in Corso Garibaldi, previo suo adeguamento sismico;
  • demolizione dell’edificio scolastico di Corso Garibaldi, unitamente alla struttura sportiva, e realizzazione della Villa comunale con parcheggi interrati.
L’Amministrazione non ha ipotizzato il costo massimo dell’intervento, ma la sua stima deve essere effettuata sulla scorta delle tariffe vigenti per l’esecuzione di lavori pubblici nella Regione Campania, avendo come riferimento il relativo prezzario vigente; qualora dovesse farsi riferimento a categorie di lavoro non desumibili da detto prezzario, dovranno essere indicati gli elementi posti a base delle analisi di prezzo effettuate.

Gli elaborati di progetto devono essere consegnati entro le ore 13.00 del giorno 29/01/2008.

Elaborati di progetto
La busta n. 2, a pena di esclusione, dovrà contenere i seguenti elaborati;
  • 1) una relazione tecnica dattiloscritta, contenuta in un massimo di 20 pagine stampate sul solo fronte, in formato UNI EN ISO A4, carta bianca opaca, numerate dalla seconda pagina e rilegate a mezzo di copertina trasparente cartoncino e costolina in plastica di colore nero contenente la descrizione dell’intervento con particolare riferimento alle scelte di assetto dell’area in relazione al contesto ambientale, alle scelte tipologiche e costruttive, nonché di assetto funzionale e distributivo. Si dovranno altresì illustrare i criteri di scelta dei materiali e dei colori, nonché far presente la possibilità di far ricorso a fonti di energia rinnovabili. La relazione dovrà riportare una stima sintetica dei costi di costruzione dell’intervento.
  • 2) numero due tavole in formato UNI-EN-ISO A0, su carta patinata bianca opaca montata su supporto rigido bianco tipo forex da 6 mm, nelle quali il concorrente, ai sensi del comma 3 dell’art. 108 del Dlgs n° 163/2006, espliciterà la proposta ideativa nella forma più idonea alla sua corretta rappresentazione.
  • 3) CD-ROM, contenente i files in formato pdf e jpeg in duplice risoluzione (300 dpi e 75 dpi) degli elaborati presentati.
Attribuzione premi
II concorso si concluderà con una graduatoria di merito e con l'attribuzione di n° 3 premi.
I premi saranno attribuiti nel modo seguente:
al vincitore del primo premio € 20.000,00

A titolo di rimborso spese saranno assegnati altri due premi, rispettivamente al secondo e terzo classificato, pari
al vincitore del secondo premio €. 5.000,00
al vincitore del terzo premio €. 3.000,00

Ente banditore
Comune di Monte di Procida
Settore Lavori Pubblici
Via Panoramica
Monte Di Procida (NA)

Responsabile del procedimento
Ing. Andrera Marasco

© Riproduzione riservata



PARTECIPA ALLA DISCUSSIONE

Esprimo il consenso al trattamento dei dati personali ai sensi della normativa vigente e secondo le finalità illustrate nell'informativa