MARSALA: COMPLETAMENTO DEL MONUMENTO AI MILLE, LA SISTEMAZIONE E LA RIQUALIFICAZIONE DELL’AREA ESTERNA

03/01/2008

6.660 volte
Il Comune di Marsala bandisce un Concorso di idee a livello nazionale aperto alla partecipazione di tutti gli iscritti agli Ordini degli Ingegneri ed Architetti sul tema: "CONCORSO DI IDEE PER IL COMPLETAMENTO DEL MONUMENTO AI MILLE, LA SISTEMAZIONE E LA RIQUALIFICAZIONE DELL’AREA ESTERNA”.
Il Concorso è organizzato in un’unica fase e si svolge in forma anonima; il riferimento normativo è costituito dal Decreto Legislativo n. 163 del 12/04/06 : Codice dei contratti pubblici relativi ai lavori, servizi e forniture in attuazione delle direttive 2004/17/CE e 2004/18/CE. La partecipazione al concorso è aperta, fatte salve le incompatibilità di cui all’art. 5, a tutti i soggetti aventi titolo, ai quali non sia inibito, al momento della partecipazione, l’esercizio della libera professione, sia per legge, che per contratto, che per provvedimento disciplinare.
II concorso ha lo scopo di raccogliere idee, proposte tecniche, culturali ed economiche ai fini del completamento del Monumento ai Mille ed alla valorizzazione degli spazi circostanti.
Il Monumento ai Mille dovrà costituire una vera e propria memoria storica e culturale in ricordo di Giuseppe Garibaldi, protagonista, insieme ai suoi Mille Picciotti, dello sbarco a Marsala dell’11 maggio 1860, l’episodio storico più celebre del Risorgimento italiano che portò alla proclamazione dell’Unità d’Italia. L’opera, eretta su uno spiazzo nel Lungomare Mediterraneo, consiste in un ampio basamento contornato da tre gradoni ed ha la sagoma di una imbarcazione. Il progetto originario fu eseguito dall’architetto Emanuele Mongiovì, che nel 1960 si aggiudicò il concorso a carattere nazionale; i lavori, iniziati solo nel 1985, non sono mai stati portati a termine, per incompatibilità del progetto con le norme urbanistiche vigenti.

Per tali motivi, il concorrente, ai fini del completamento dell’opera, dovrà attenersi alle norme dettate dal Decreto dell’Assessorato Regionale del Territorio e dell’Ambiente del 24 Luglio 2003, inerente l’Approvazione di una variante allo strumento urbanistico del Comune di Marsala.
La finalità dell’Amministrazione Comunale è quella di prevedere un intervento che attenga ad una sistemazione complessiva e definitiva dello spazio urbano in questione, attraverso una proposta di riqualificazione architettonica, che permetta di completare l’opera incompiuta del monumento ai Mille, un’iniziativa intesa a soddisfare un’aspirazione secolare dei cittadini marsalesi: quella di erigere un monumento in ricordo delle epiche gesta garibaldine, con l’obiettivo che l’episodio dello sbarco dei Mille sia degnamente celebrato e inserito nel ciclo più vasto delle manifestazioni.
L'intervento proposto dovrà perseguire un’ipotesi progettuale che, oltre a mirare alla realizzazione di un’opera di pregio architettonico, abbia come obiettivo quello di innalzare la qualità dell’accoglienza turistica: gli spazi interni del monumento dovranno, infatti, essere destinati, oltre che a centro di cultura e museo garibaldino, ad uffici per informazione ed accoglienza turistica, a bar e ristorante.

Gli elaborati di progetto devono essere consegnati entro le ore 12.00 del giorno 05/02/2008.

Attribuzione premi
I premi saranno pertanto attribuiti nel modo seguente:
  • attribuzione al primo classificato del primo premio di € 10.000,00 (euro diecimila/00);
  • attribuzione al secondo classificato del secondo premio di € 6.500,00 (euro seimilacinquecento/00);
  • attribuzione al terzo classificato del terzo premio di € 3.500,00 (euro tremilacinquecento/00).
Ente banditore
Comune di Marsala
Via Garibaldi
91025 Marsala

Responsabile del procedimento
Ing. Francesco Patti

© Riproduzione riservata



PARTECIPA ALLA DISCUSSIONE

Esprimo il consenso al trattamento dei dati personali ai sensi della normativa vigente e secondo le finalità illustrate nell'informativa