CIRÒ (KR): RICOSTRUZIONE DELLA PIAZZA MAVILIA E SISTEMAZIONE AREA SOTTOSTANTE

21/01/2008

3.640 volte
Il presente concorso è finalizzato alla selezione della migliore proposta ideativa, predisposta nella forma più idonea alla sua corretta rappresentazione, relativa alla ricostruzione della Piazza Mavilia, riqualificazione e consolidamento dell’area sottostante. In particolare mira a raccogliere idee, proposte progettuali, tecniche, economiche e culturali secondo le indicazioni predisposte e disponibili presso l’Ente al fine di riconvertire e riqualificare sotto il profilo architettonico, decorativo e funzionale un immobile adibito a piazza e belvedere, nonché al recupero di un’area sottostante, degradata con problemi idrogeologici.
Con il presente concorso di idee, pertanto, l’Amministrazione comunale intende ridefinire il ruolo di questi spazi – area attualmente della Piazza Mavilia, l’area sottostante alla Piazza, per conferire agli stessi una rinnovata immagine dal punto di vista culturale e di aggregazione sociale, nonché ambientale dell’area circostante.

L’Amministrazione comunale di Cirò per perseguire l’obiettivo programmatico di ricostruzione Piazza Mavilia e sistemazione area sottostante fissa una somma massima complessiva di Euro 1.000.000,00.

Ai fini della partecipazione i concorrenti dovranno comprovare di aver proceduto al pagamento di Euro 100,00, mediante versamento sul conto corrente postale intestato al Comune di Cirò – Corso Lilio – 88813 Cirò – c/c n. 12388880. La quota di iscrizione al concorso non è restituibile.

Per partecipare al concorso il concorrente dovrà far pervenire all’Ente entro le ore 12,00 del 10 marzo 2008 gli elaborati di progetto.

Elaborati di progetto
  • a- Relazione generale del progetto, massimo sei cartelle in formato UNI A4, contenente i concetti generatori dello stesso, le ragioni e le principali caratteristiche relative alla funzionalità della soluzione prospettata e proposta, eventualmente illustrata con immagini e schemi grafici;
  • b- Stima di massima dei costi previsti, suddivisa nelle principali categorie dei lavori, massimo due cartelle in formato UNIA4;
  • c- Elaborati grafici, massimo tre tavole in formato UNI A1, anche colorati, atti ad identificare l’idea progettuale e contenenti:
    • Planimetria con la sistemazione dell’ambito individuato (scala 1:200 o di maggior dettaglio);
    • Sezioni e prospetti (scala 1:200 o di maggior dettaglio), ed eventuali particolari costruttivi in scala adeguata;
    • Rappresentazioni prospettiche e/o assonometriche e/o plano volumetriche con eventuali restituzioni foto realistiche – render in scala adeguata.
Tutti gli elaborati di cui sopra dovranno essere prodotti in n. 1 copia cartacea unitamente ad una copia in formato digitale prodotta come di seguito indicato:
  • per la documentazione di cui ai punti a e b, in formato pdf o Word compatibile;
  • per gli elaborati grafici di cui al punto c, in formato pdf o jpg.
Per gli elaborati grafici di cui al punto c dovrà essere prodotta una ulteriore copia cartacea fornita su supporto rigido di tipo leggero.

Non sono ammessi elaborati ulteriori o diversi, a pena di esclusione dal concorso.
Saranno altresì esclusi i concorrenti che violeranno in qualsiasi modo l’anonimato degli elaborati presentati.

Attribuzione premi
Al 1° classificato premio di Euro 3.500,00 oltre IVA.
Al vincitore l’Ente si riserva di affidare la realizzazione dei livelli di progettazione solo ed esclusivamente qualora sia in possesso dei requisiti di capacità tecnico professionale ed economica in rapporto al livello progettuale da sviluppare, mediante procedura negoziata.

Ente banditore
Comune di Cirò
Corso Lilio Cirò (KR)
tel. 0962/32023
FAX 0962/32948
indirizzo internet www.comune.ciro.kr.it

Responsabile del procedimento
Critelli

© Riproduzione riservata



PARTECIPA ALLA DISCUSSIONE

Esprimo il consenso al trattamento dei dati personali ai sensi della normativa vigente e secondo le finalità illustrate nell'informativa