NEL 2008 LAVORI PER 2,5 MILIARDI

27/02/2008

2.228 volte
Il Ministero delle Infrastrutture e l’Anas hanno sottoscritto oggi il Contratto di Programma per il 2008 che prevede investimenti per circa 2,5 miliardi di euro per opere appaltabili nell’anno in corso. Il contratto siglato oggi sarà sottoposto al parere del Cipe nel corso della prossima riunione.

Gli investimenti attivabili nel 2008 sono ripartiti tra nuove opere per circa 1,9 miliardi di euro e manutenzioni straordinarie per circa 600 milioni. Nella lista degli interventi individuati, particolare importanza è stata data alle opere di completamento, alle varianti ai centri abitati e, soprattutto, ai lavori per innalzare e migliorare gli standard di sicurezza della rete stradale.

“Grazie alle importanti risorse reperite e stanziate dal Governo – ha dichiarato il Ministro delle Infrastrutture. On. Antonio Di Pietro – possiamo definire oggi tutti gli interventi che l’Anas realizzerà nel corso del 2008, incidendo in maniera sensibile sulla viabilità delle nostre Regioni. Con la firma di oggi, consentiamo all’Anas di procedere all’appalto delle nuove opere previste, e diamo risposte concrete a tutti i cittadini che si aspettano che lo Stato assicuri loro le infrastrutture per una mobilità efficiente e sicura”.

“Quest’anno il Contratto di Programma è stato firmato già nel mese di febbraio - ha dichiarato il Presidente dell’Anas Pietro Ciucci -, in anticipo di quattro mesi rispetto al 2007, grazie all’intenso ed efficace lavoro preparatorio impostato dall’Anas, consentendo quindi di accelerare l’iter approvativo, che prevede ora il passaggio al Cipe del 27 marzo e infine la registrazione della Corte dei Conti. L’accelerazione dell’iter ci permetterà di appaltare già a partire da aprile-maggio importanti opere attese da tutte le regioni”.

Fonte: www.infrastrutture.gov.it © Riproduzione riservata



PARTECIPA ALLA DISCUSSIONE

Esprimo il consenso al trattamento dei dati personali ai sensi della normativa vigente e secondo le finalità illustrate nell'informativa