AGGIORNAMENTO DEI PREZZI DI CESSIONE DI CUI AL PROVVEDIMENTO CIP N. 6/92 E DELLA DELIBERA AEEG N. 81/99: RETTIFICA DEI VALORI DI ACCONTO PER L'ANNO 2007

25/03/2008

1.904 volte
Con dispositivi di sentenza n. 26/2008 e seguenti del 22 gennaio 2008, il Consiglio di Stato in sede giurisdizionale, Sezione Sesta, ha accolto il ricorso in appello proposto dall'Autorità per l'energia elettrica e il gas (AEEG) per la riforma delle sentenze del TAR Lombardia n. 5361/2007 e seguenti e, per l'effetto, ha respinto il ricorso di primo grado nei confronti della delibera AEEG n. 249/06.

A seguito di tali disposizioni la Cassa Conguaglio per il Settore Elettrico (CCSE) ha comunicato in data 18 marzo 2008 il ripristino della validità delle tabelle dei corrispettivi di acconto per l'anno 2007, relativi al provvedimento CIP 6/92 e alla delibera AEEG n. 81/99, determinati sulla base del valore di Costo Evitato di Combustibile previsto dalla delibera AEEG n. 249/06.

Si comunica ai produttori titolari di impianti con convenzione di cessione destinata di:
  • emettere nota di credito nei confronti del GSE per il conguaglio degli importi maturati nel periodo gennaio - dicembre 2007 sulla base dei corrispettivi aggiornati dalla CCSE;
  • valorizzare, a partire dalle competenze del mese di marzo 2008, l'energia ceduta al GSE sulla base dei medesimi corrispettivi aggiornati.
Si comunica inoltre che il recupero degli importi relativi ai suddetti conguagli verrà effettuato dal GSE a valere sui prossimi pagamenti in scadenza.

Ulteriori istruzioni per l'effettuazione del conguaglio prezzi relativo al primo trimestre 2008 verranno fornite entro il prossimo mese di aprile a seguito della pubblicazione dei corrispettivi di acconto per l'anno 2008.


Fonte GSE © Riproduzione riservata



PARTECIPA ALLA DISCUSSIONE

Esprimo il consenso al trattamento dei dati personali ai sensi della normativa vigente e secondo le finalità illustrate nell'informativa